GLI EXTRATERRESTRI ESISTONO E SONO OPERANTI

-Il nostro pensiero sulla trasmissione di mattino 5 di canale 5 reti mediaset del 10 gennaio 2018, con R. Pinotti, A. Cecchi Paone, Marco Columbro e Marina Tonini. 
Invito tutti ascoltare e vedere il video allegato e a seguire il pensiero prima di uno degli invitati “l’ufologo” R.Pinotti e immediatamente dopo la nostra costatazione su quanto è accaduto.

“CECCHI PAONE SU MEDIASET: INFORMAZIONE SCIENTIFICA O DISINFORMAZIONE ?
La puntata di MATTINO CINQUE che mi ha visto ospite in studio a Milano con Marco Columbro, Marina Tonini e Antonella Boralevi con la conduzione di Federica Panicucci e il collegamento con Don Patrizio Coppola e Alessandro Cecchi Paone non è stata evidentemente finalizzata all’informazione, bensì ad un intrattenimento salottiero sul tema degli UFO in riferimento alle affermazioni di Marco Columbro.
Mi era stato inizialmente suggerito di partecipare attraverso un collegamento, ma ben consapevole del fatto che ciò mi avrebbe inequivocabilmente penalizzato rispetto ad una presenza fisica in studio, ho preferito – avendo capito dai partecipanti l’intento del programma – venire a Milano ed esserci di persona.
Come previsto, gli Autori hanno realizzato dei servizi “di colore”, da quello sui VIP “che avrebbero avuto delle visioni” ai due successivi sui “rapimenti alieni”, palesemente finalizzati a supportare un talk show impostato sul criterio “ci credo – non ci credo” già di per se del tutto errato. I fatti lo hanno dimostrato ampiamente, specie con l’atteggiamento della Boralevi che è stato volutamente provocatorio e quasi insultante nei confronti sia della Tonini che di di Columbro. Asettico l’intervento del sacerdote assolutamente fuorviane quello di Cecchi Paone, che ha affermato, a dispetto delle recenti rivelazioni del NEW YORK TIMES e delle ammissioni del Pentagono, che si tratterebbe di un fenomeno collegato allo spionaggio militare. Per cui si dovrebbe ritenere che il Pentagono spenderebbe milioni di dollari dei contribuenti per indagare… su se stesso.
Questa la prima bufala di Paone.
Poi, un alquanto farisaico intervento del Nostro su Gesù “alieno” che a sorpresa osanna il Cristo a dispetto del fatto che Cecchi Paone sia notoriamente un anticlericale arrabbiato nella antica tradizione del Grande Oriente d’Italia cui è da tempo palesemente vicino presenziando a vari convegni e manifestazioni di tale Comunione Massonica accanto al Gran maestro Bisi e Prefando libri quali FILOSOFIA MASSONICA di Marco Cascio.
A ciascuno il suo…
Quindi, dopo che sebbene la conduttrice continuasse a dare spazio alle infantili insipienze della Boralevi e agli altri ospiti in studio e che comunque avessi detto quanto era giusto e serio dire sul tema degli UFO con una veemenza giustificata dalla necessità di bilanciare le cose quando il dibattito stava cominciando a scivolare sul grottesco e sul personale, ecco l’insultante “a fondo” di Cecchi Paone nei miei confronti: “Tu con gli UFO ci mangi!”, cui ho replicato che il sottoscritto con gli UFO certo non ci mangia affatto (da pensionato INPS-INPGI), mentre lui con quanto gli passa Mediaset certamente sì.
Stizzito, ha poi farfugliato: “Io campo divulgando la scienza, tu campi divulgando le frottole…”.
Ma chi lo dice ?
Mentre scrivo la Rete lo ha già giudicato e stroncato (con la Boralevi e di riflesso Mediaset) così come a suo tempo il pubblico lo rifiutò, con l’assenza di audience televisiva che ha imposto la soppressione iniziale del suo spocchioso programma LA SETTIMA PORTA, “ripescato” solo in seguito…
Patetico poi il tentativo di citare Jung a vanvera senza avere letto il capitolo finale in cui indica la percentuale inspiegata del fenomeno UFO come mezzi di origine extraterrestre, e ancor di più quella di tirare in ballo il limite fisico della velocità della luce che impedirebbe agli extraterrestri di raggiungerci (mentre basta curvare lo spazio con grandi quantità di energia per coprire grandi distanze in tempi brevissimi).
Questo è informazione o disinformazione ?
Da un così “serio divulgatore” che pur ha partecipato all’ISOLA DEI FAMOSI mi sarei aspettato di più…
Solidarietà, poi, a Columbro e alla Tonini che sono stati oggetto di un indegno tiro al bersaglio da parte di chi si era proposto di farlo senza lasciare nulla al caso. Concludendo, anche se è stato spiacevole ed era comprensibile che dopo gli autorevoli interventi al TG2 e al TG Sky del sottoscritto qualcuno abbia pensato di dover mettere in cattiva luce il fenomeno e chi lo segue (si tenga presente il sottopancia “Tra scienza e creduloneria”), penso che non si dovesse scappare e che l’avere combattuto mettendoci la faccia per tutti una battaglia impari sia valsa comunque la pena. Non mi serve la Programmazione Neuro Linguistica di televisivi venditori di pentolame e nonostante tutto, non ho certo bisogno di accreditarmi oltre per chi sono e cosa valgo. E’ 50 anni che faccio divulgazione ufologica , sono membro dell’UGAI (giornalisti Aerospaziali Italiani) e ho più di 40 anni di iscrizione all’Albo Nazionale dei Giornalisti.
E sono forse più noto e popolare all’estero che in Italia. Ma si sa, nemo proheta in patria.
Una patria oggi matrigna e imbelle prona all’Europa e agli USA e piena di, invidiosi, velleitari e venduti …”
Roberto Pinotti

Filippo Bongiovanni:
-I signori ospiti del programma particolarmente il Dott. Pinotti in qualità particolarmente di sociologo così come tutti gli esseri umani che compongono l’umanità di questo pianeta già, agli albori del primo avvistamento ufficiale nel XX° secolo, di mezzi pilotati da esseri non terrestri che sorvolano i nostri cieli, ci avrebbe condotto a dedurre che ci troviamo dinnanzi una realtà sconcertante, per molti aspetti, senza escludere la possibilità che prima o poi, i piloti di questi prodigiosi mezzi avrebbero anche preso contatto, con le dovute cautele, con alcuni soggetti terrestri, particolarmente predisposti, per farci sapere e capire chi sono perché vengono e cosa vogliono.
Sappiamo benissimo, già da molto tempo, che l’umanità si trova a partire dall’avvento dell’era industriale, in totale e costante “decadenza di tutti i valori” che la caratterizzano.
Essa per le cause da lei stessa generate, ignora che ha perso di vista il suo vero e reale significato perché è stato fatto prevalere il lato materiale su ogni cosa.
Eugenio Siragusa amava spesso citare in simili contesti quanto affermato da Eraclito, già nel 500 a.C.:
“LA VERITA’ SI SOTTRAE ALL’EVIDENZA ATTRAVERSO LA SUA INVEROSIMILITA’”.

E mi permetto inoltre di aggiungere:

-A chi interessa sapere e conoscere definitivamente attraverso un’ufficializzazione l’esistenza della realtà extraterrestre? A nessuno, credo, perché anche questa “dichiarazione ufficiale” appartiene al “sistema” che vige su questo pianeta…perché gli increduli, gli scettici, ai negatori, gli cesserebbero i profitti in quanto non avrebbero più nulla da negare a nessuno attraverso la vendita di libri,riviste e programmi radio-televisivi, dinnanzi all’evidenza, mi pare ovvio. Ma sarebbe lo stesso così anche per i “favorevoli” anche per “loro” cesserebbero i profitti, significherebbe ridire ciò che si è sempre alla fine saputo per le evidenze e prove che esistono fin dalla notte dei tempi ai nostri giorni di una presenza extraterrestre,di esseri intelligenti per nulla ostili. Un po’ come dire per quest’ultimi…schierati “favorevoli” IL SOLE ESISTE…a chi farebbe presa..? Talmente è reale che non bisogna certo ripeterlo, sappiamo della sua esistenza.
Tra questo il paradosso, che come più volte ho detto e ripetuto nell’arco della mia vita, accanto ad Eugenio e scritto nel suo organo di informazione e detto durante programmi radio televisivi esponendo la sua missione terrena…Per gli abitanti della terra…GLI EXTRATERRESTRI NON ESISTONO, E SE ESISTONO SONO NEGATIVI. SE COMUNQUE EVENTUALMENTE CI SONO E SONO BENEVOLI PERCHE’ NON SI FANNO VEDERE DA TUTTI E CI RISOLVONO I PROBLEMI CHE ABBIAMO…!?
Infine il paradosso più eclatante…SE DOVESSERO SCENDERE CON I LORO PRODIGIOSI MEZZI A PIAZZA SAN PIETRO IN ROMA SAREBBE per tutti i “protagonisti” sopra citati LA PROIEZIONE DI UN OLOGRAMMA.
Scrivevo nel lontano Gennaio 1986 più o meno per queste date nel periodico di informazione extraterrestre NONSIAMOSOLI era il primo numero di quell’anno:

-Visti i recenti avvenimenti di carattere mondiale che hanno per il momento messo a dura prova l’umanità intera, desidero presentare questo numero, in veste un po’ diversa del solito, per portare alla conoscenza tutti i più recenti e non meno importanti argomenti suggeriteci dalla conoscenza extraterrestre. Si ribadisce ancora una volta che il contenuto non vuole creare allarmismo ma solo ed esclusivamente presa di coscienza. Tutti, anche gli increduli, si troveranno difronte alla realtà di un discorso lineare e semplice che viene proposto al fine di migliorare e affrontare la vita quotidiana con uno spirito nuovo, coraggioso e battagliero per non rimandare al domani quello che si può fare oggi.
Vorrei ringraziare, innanzitutto, tutti coloro che hanno collaborato a questa prima parte del nostro programma. Tale ringraziamento è rivolto anche a tutti coloro che si dichiarano scettici, come pure a tutti coloro che hanno rivolto critiche costruttive sulla nostra operatività. A scanso di equivoci voglio precisare che questo periodico ha l’appoggio totale delle intelligenze extraterrestri, unite con il loro operatore terrestre Eugenio Siragusa. Come potete notare ogni messaggio viene firmato, facendosi essi responsabili di un volere divino. Questi esseri, essendo i tutori della nostra specie, hanno specifici compiti da assolvere e ognuno di loro caratterizza un particolare programma che definisce nell’insieme la Legge Cosmica. Sono presenti scienziati che trattano i tre livelli della conoscenza e cioè, il fisico, lo psichico e lo spirituale.
Già da tempo le civiltà extraterrestri, che giungono sino al nostro pianeta, fanno parte di una Confederazione Intergalattica con il compito specifico di evitare una catastrofe alla nostra umanità.
L’operato del popolo terrestre, purtroppo, sta raggiungendo limiti che nessuna civiltà del passato ha mai raggiunto e questo nel senso negativo. La nostra opera si limita ad avvertire e a rendere coscienti tutti della situazione attuale. Questi esseri, che provengono dagli spazi esterni, si propongono di consigliare, sino all’ultimo momento, gli uomini del pianeta Terra affinché procedano con coraggio ad affrontare e risolvere i gravosi problemi che giornalmente si manifestano, nel rispetto di quelle leggi eterne ed immutabili che appartengono agli esseri creati ad immagine e somiglianza del Creatore. È evidente che tutti i problemi devono essere risolti senza perdere tempo e con vera determinazione, bandendo le polemiche o i discorsi inutili. Soprattutto si deve togliere dalla propria mente l’angoscia di una prospettiva buia dove la nostra razza ha un’unica prospettiva: scomparire!
I nostri figli, cioè la futura progenie, non saranno in grado di vivere. In sostanza dove sta la nostra coscienza?
Il futuro lo stiamo creando oggi!
Filippo Bongiovanni

“Tutti sapete che cos’è un elenco telefonico. Se volete parlare con qualcuno, cercate il suo numero e lo componete. La mia opinione è che da miliardi di anni esista nella nostra Galassia una situazione del genere. Sono convinto che vi sia in atto, da sempre, uno scambio di messaggi su vasta scala, e che noi non ce ne rendiamo conto, come un pigmeo delle foreste africane non si rende conto dei messaggi radio che sfrecciano tutto intorno alla Terra alla velocità della luce. Secondo me, gli utenti iscritti nell’elenco galattico possono essere un milione o anche più. Il nostro problema è iscrivere in quell’elenco anche il nostro nome”.
Fred Hoyle
Professore di Astronomia all’Università di Cambridge

-Così Eugenio:

Il motivo della nostra presenza
Ribadiamo, ancora una volta, per evitare fraintesi ed errate interpretazioni sulla nostra realtà operativa sul vostro pianeta.
Noi siamo ritornati sulla Terra non certamente per imporvi i reali valori della nostra evoluzione, delle nostre incorruttibili leggi sociali, morali e spirituali della nostra, per voi più che fantascientifica, scienza fisica e metafisica, della nostra tecnica ecc. ecc.
Crediamo di avervi già detto, tramite il nostro operatore vivente tra voi, che abbiamo più volte visitato il vostro sistema solare e, in particolar modo, il vostro pianeta offrendo il nostro aiuto per stimolare, il più rapidamente possibile, una evoluzione positiva attraverso la conoscenza delle immutabili verità e della funzionalità dell’energia materia nell’ambito dell’universo.A tal proposito vi ricordiamo ancora che il cosmo è composto da 150 bilioni di universi. Nel remoto tempo e in quello passato prossimo abbiamo tentato di mettere a buon frutto i contatti avuti con i vostri primati, subito dopo il trattamento di modificazione genetica che ha fatto scaturire l’uomo con “L’Ego-Sum”.Allora e sino a non molto tempo fa ci classificavano “esseri angelici”, “deità venute dalle stelle” e così via.
I beni preziosi che volevamo offrire il più delle volte venivano rifiutati per indisponibilità delle masse abilmente pilotate da coloro che detenevano il potere politico, economico, religioso.
Tutte le sperimentazioni attuate diedero un risultato disastroso provocando un immobilismo nell’evoluzione della specie.
La metodologia di allora è messa in atto anche oggi, in questo tempo e in questa generazione, con le conseguenze ben note a causa di una ferrea congiura del silenzio e del discredito.
È bene si sappia, una buona volta e per sempre, che la nostra presenza riveste motivi ben precisi che, in strettissima sintesi, cercherò ancora una volta di specificare:

A) La vostra scienza nucleare mette in serio pericolo non solo la vostra sopravvivenza e quella del pianeta che abitate, ma minaccia seriamente la già precaria stabilità del sistema solare a cui appartiene la Terra, con il pericolo di provocare un enorme “buco nero”.

B) Voi terrestri, avete il diritto di arbitrare la vostra esistenza come meglio credete. È nella vostra libertà vivere in pace o in guerra, scegliere di esistere o meno, di edificare l’inferno o il paradiso, suscitare odio o amore. Nessuno, nemmeno il Signore in cui credete, ve lo vieta.
Possedete il libero arbitrio e, quindi, la libertà di scelta tra il bene e il male.

C) È vero, e presto ne avrete conferma, che non fa parte della vostra libertà arbitrare la Legge dell’Intelligenza Onnicreante e di quanto questa vi ha affidato per servirvi e non per distruggere.
Vi affermiamo, senza equivoci, che non vi sarà concesso il permesso di attentare alla pacifica convivenza e all’armonia delle cose create dal Sommo Architetto del Tutto.
Se tenterete ulteriormente di separare questi eterni ed immutabili valori cosmogonici automaticamente vi autodistruggerete.

D) La nostra presenza e la nostra opera di sensibilizzazione, in parte affidata ad esseri scelti, mirano a rendervi coscienti di questa realtà, mirano a farvi ricordare quanto avete facilmente dimenticato: “la venuta sulla Terra di un essere luminoso, meraviglioso, saggio, sapiente e giusto che avete massacrato rifiutando così, ancora una volta, l’offerta di un Grande Amore”.
La nostra presenza vuole essere un tangibile segno della Sua giustizia.

E) Vi ricordiamo quanto questo Genio Cosmico disse prima di ritornare nella Sua vera patria: “Non vi lascerò orfani, tornerò in mezzo a voi”.
Vi assicuriamo che Egli è già dietro le porte di questo tempo e di questa generazione portante “il segno di Giona” (disubbidienza).
E badate bene, perché non ritornerà per essere giudicato, ma per giudicare; non verrà per offrire, ma per imporre la volontà del Padre Suo, nostro e vostro. Le doglie di questo Suo ritorno non saranno prive di affanni, di dolore e di disperazione per quanti sono rimasti nell’oblio delle dissoluzioni e delle degenerazioni.
Il ravvedimento potrebbe rendere meno pesanti queste doglie.
I tempi si sono già accorciati e i segni, a suo tempo profetizzati, palesi a tutti. Ora sapete il perché siamo ritornati.
Potete facilmente capire chi siamo, da dove veniamo e il discorso che portiamo. Tergiversare, occultare, rimanere passivi e freddi aggrava il giudizio che è già iniziato.
Dall’astronave Cristal-Bell, Hoara 
fraternamente saluta
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 22 Ottobre 1985
Ore 16,00

La Saggezza Vince
Dimostrate di essere quelli che, in realtà, siete, quando la vostra mente criminale vi spinge a rivolgere le armi contro di noi.
Suscitate commiserazione perché siete privi di Conoscenza e d’Amore. Come sempre, la vostra ingratitudine, coltivata dal pernicioso male, emerge con la violenza e con l’odio.
La vostra involuzione è ancora rivestita di istinti bestiali ed è per questa verità che la vostra pazienza prevale sul diritto dell'”Occhio per occhio e dente per dente”.
Se fossimo così come voi siete, se nutrissimo gli istinti che voi nutrite, le dure lezioni non sarebbero mancate. I vostri più sofisticati ordigni di guerra, di distruzione e di morte sono, per noi, dei giocattoli primitivi.
Quello che ci rammarica e ci procura infelicità è la vostra incoscienza, il perseverare nell’errore, il violento desiderio di uccidere, di impedire che la Giustizia, la Pace e l’Amore trionfino.
Ma sappiate, che siamo appena all’inizio di un processo la cui sentenza sarà, al fine di esso, pronunciata; allora il male cesserà di esistere per sempre.
Pace a tutti.Dalla Cristall-Bell Woodok e i Fratelli
16 Gennaio 1980 ore 11,30
Eugenio Siragusa.

DAL CIELO ALLA TERRA
Se non vi ravvedete e non fate ammenda dei vostri errori e dei vostri misfatti ,da qui a non molto tempo le vostre case diverranno le vostre tombe!
Se non mettete freno alle degenerazioni che ammorbano lo spirito e la carne ed offendono lo Spirito Onnicreante, non risusciterete dalla morte, non vedrete la luce dell’eterna beatitudine, non godrete l’ineffabile bellezza del Creatore.
La morte seconda sarà la vostra eredità ed il lungo affanno che essa comporta.
Se vi ostinerete a rimanere freddi e passivi a questo richiamo, a questa esortazione, a questo celeste e misericordioso invito, sarete cancellati dal libro della vita eterna.
Dal Cielo alla Terra
Nicolosi, 18 Ottobre 
ore,21

Approfondimenti:

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…
Risposta da solexmal

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…
“GLI ALIENI” ESISTONO E SONO GLI ANGELI DI DIO…

http://pesolex.com/…/eugenio-siragusa-la-nostra-metodologi…/

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…!
Ancora rivelazioni

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/…/si-e-proprio-…
Si, è proprio vero, si continua ancora a mentire! La presenza nei nostri cieli e sulla terra da parte di un’aviazione extraterrestre e dei suoi piloti è viva e operante. Gli Extraterrestri non sono negativi !

https://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/…/la-verita-pu…

Publicado en Sin categoría