La Realtà..? ECCOLA!

-Nelle elezioni politiche che si sono appena svolte nel nostro paese si cercano e si contano “vincitori e vinti” e mentre esiste questa altalenante situazione che non fa altro che aggravare la situazione a discapito del popolo…sfugge quello che dovrebbe caratterizzare l’evoluzione e il sano progresso delle società che formano l’attuale umanità di questo pianeta…LA COOPERAZIONE E NON LA COMPETIZIONE...e fino quando questo concetto non sarà scolpito nel cuore-coscienza di tutti gli uomini che compongono l’umanità di questo pianeta, potrà mai esistere un sano progresso per il futuro delle nuove generazioni…

-Così scriveva Eugenio Siragusa con il pseudonimo Giovanni della Croce in una sua lettera aperta di tanti anni fa:

Lettera aperta:
non è solo l’Italia che vive i suoi giorni bui, ma il mondo intero, preso nella morsa di una follia egoistica e distruttiva.
L’intelligenza della moltitudine diviene sempre più carica di valori negativi e tesi al completo insoddisfacimento, al collasso progressivo di quanto rimane e resiste nell’intima struttura morale e spirituale di ogni individuo, strategicamente coinvolto in una spirale stringente, soffocante, impositrice, violenta.
L’odio e il disamore vengono occultamente nutriti con un veleno lento e sottile e tale da trasformare l’uomo in bestia, il bene in male, l’amore in odio, la pace in guerra.
Ma l’occulto è palese a chi, liberato dalla verità, non può essere più compromesso dalla sottile ambizione di coloro che servono la malefica arte del potere dispotico e tiranno.
Perciò grida ad alta voce:
la saggezza e la speranza siano i pilastri della vostra salvezza, e la fraterna concordia sia il lievito e il sale di un mondo che vuole essere vestito d’amore e di pace in una luce di verace giustizia e di sano e fecondo progresso felice.
Giovanni della croce
5 Agosto 1980

Publicado en Epiritual, Internacional, Sociales y globales, spirituale