Pensandoti anche oggi…

-Oggi, in questo giorno, il nostro pensiero particolarmente ti ricorda con devozione filiale dove non finirà mai di ringraziarti per tutto quello che hai fatto e continui a fare dalla tua eterna dimora celeste, per tutti i tuoi figli spirituali sparsi in questo mondo, ma che non sono di questo mondo…
GRAZIE Padre Spirituale Eugenio a nome delle famiglie Solex-Mal sparse nel mondo e di tutti coloro che si identificano e realizzano nei tuoi insegnamenti celesti per volere Cristico-Cosmico.
Filippo Bongiovanni

-Così Eugenio* dal Padre Cosmico:

*POIMANDRES, molti si domandano il perché della vita, a che cosa serve?
“Figliuolo mio, è un segreto che ogni individuo deve scoprire da sé.
Quando l’avrà scoperto, allora sarà in grado di apprezzarla e di amarla.
Se si ignora il perché si nasce, si vive e si muore, non si potrà mai dare il valore che la vita si merita.
L’alto serve e il basso il basso l’alto.
Esistere in un mondo materiale significa acquisire piena conoscenza degli eterni valori binari operanti nel cosmo.
La materia e lo spirito nascono da un’unica matrice e la collaborazione nel dare e nell’avere è intensa, continua.
Il perché, figliuolo caro, è in ogni atto che si compie durante il trascorrere del tempo”.

“OGNI PICCOLA PARTICELLA MI CONTIENE, DOVE IO NON SONO, NON ESISTE NIENTE. IO SONO LA CAUSA DI TUTTO CIO’ CHE NASCE, VIVE, MUORE PER ESSERE SEMPRE. IO PENSO, CREO, PLASMO E NUTRO IL MIO ETERNO DIVENIRE.”

“DAL CIELO ALLA TERRA
RICORDATI FIGLIO MIO: È NELLE LEGGI DEL DIVINO PADRE IL LIBERO ARBITRIO. AD OGNI SPIRITO CHIAMATO SIA DATA LA POSSIBILITÀ DI METTERE IN PRATICA LA VIRTÙ DEL DISCERNIMENTO.
NESSUNO DEVE IMPEDIRLO E, TANTOMENO, SOSTITUIRSI A QUANTI DEVONO IMPEGNARSI A SPERIMENTARE I VALORI PRATICI PER OTTENERE UN CORPO SANO ED UNO SPIRITO COSCIENTE E PROIETTATO VERSO LA SUPERIORE DIMENSIONE ESISTENZIALE.
AD OGNI CHIAMATO SIA CONCESSA, LIBERAMENTE, LA SPERIMENTAZIONE DEI VALORI PORTANTI DELLA DEITÀ.
I SENTIERI CHE PORTANO VERSO IL SUPREMO BENE SONO STATI ADDITATI ED ILLUSTRATI. AD OGNUNO IL COMPITO DI METTERLI IN PRATICA SE DESIDERA ESSERE ELETTO.
È QUANTO VOLEVO RICORDARTI, FIGLIO DELLA MIA LUCE. DAL CIELO ALLA TERRA” POIMANDRES – IL PADRE SOLE
Nicolosi, 24 maggio 1991
Ore 10:40
EUGENIO SIRAGUSA

Abbraccio Cosmico per tutti nella Luce di Cristo-Gesù.. 
…ricordandoti…

Publicado en Celeste, Epiritual, Internacional, Messaggi, Sociales y globales, spirituale