Prestiamo attenzione alle notizie e in un certo qual modo li proponiamo al vaglio per conoscenza di tutti…

Succederà ancora…

-Prestiamo attenzione alle notizie e in un certo qual modo li proponiamo al vaglio per conoscenza di tutti…

https://www.tgcom24.mediaset.it/…/premio-nobel-per-lafisica…
Premio Nobel per la Fisica a Peebles, Mayor e Queloz: cacciatori di mondi alieni
https://drive.google.com/…/1PxRgT-MFZseIDgj8fQExTSiyd…/view…
Premio Nobel per la Fisica a Peebles, Mayor e Queloz: cacciatori di mondi alieni

https://www.corriere.it/…/fisica-premio-nobel-tesi-dottorat…
Fisica, il premio Nobel alla tesi di dottorato sul primo pianeta alieno
https://drive.google.com/…/1w4bQsIlGzb2z2iyr11-kDghOO…/view…
Fisica, il premio Nobel alla tesi di dottorato sul primo pianeta alieno

– Il tempo è nel tempo – e anche se questo non esiste, nell’esatta misura, di come è stato descritto dagli uomini di questo pianeta, non si tratta di un gioco di parole, ma di una realtà ben concepita che da risposte a tutti e a ognuno per quello che ha recepito e appreso, maturato e a sua volta riconcepito per essere cosciente di ciò che vive.

-Per chi ama vedere e quindi anche udire…ne avevamo anche parlato…

https://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/…/misteriosa-…
Misteriosa energia dal centro della Via Lattea. Sconosciute emissioni energetiche registrate dal centro della Via Lattea

http://pesolex.com/it/onde-gravitazionali/
Onde Gravitazionali

I DUE ASPETTI DEL MIO DRAMMA
IL PRIMO ASPETTO È QUELLO UMANO CHE NON È DISSIMILE DALLA TRAGICA ESPERIENZA DI QUELL’INDIO DELL’AMAZZONIA CHE SCONOSCE L’ESISTENZA DELL’UOMO BIANCO E DELLA SUA TECNOLOGIA, QUANDO IN UNA RADURA DELLA FORESTA VEDE ATTERRARE UN GROSSO ELICOTTERO E DA ESSO SCENDERE PERSONAGGI CON ABBIGLIAMENTI ED ARNESI STRANI, CHE LO INVITANO A COLLOQUIO.
L’INDIO, SPAVENTATO, SCAPPA VIA E RACCONTA ALLO STREGONE QUELLO CHE HA VISTO. LO STREGONE, INFURIATO, LO ACCUSA DI AVER VISTO LO SPIRITO MALIGNO E I COMPONENTI DELLA TRIBÙ LO EVITANO COME UN APPESTATO DI VISIONI MALEFICHE.
IL SECONDO ASPETTO È ANCORA PIÙ DRAMMATICO: COME POTER CONCILIARE L’ESISTENZA IN QUESTA DIMENSIONE SELVAGGIA E VIOLENTA CON LA VERITÀ CHE GLI VIENE APPALESATA DOPO IL CONTATTO CON I PERSONAGGI DEL GRANDE ELICOTTERO?
UN ALTRO PERSONAGGIO DI NOME EZECHIELE VISSE IL MEDESIMO DRAMMA, MOLTI SECOLI FA, SUL FIUME CHEBAR. GLI OCCUPANTI DELLE RUOTE CON UNA MOLTITUDINE DI OCCHI INTORNO, NON ERANO TERRESTRI.
NEL XX SECOLO, UN INDIO DELLA CIVILTÀ ATOMICA CHIAMATO EUGENIO SIRAGUSA È COSTRETTO, SENZA VOLERLO, A VIVERE LA STESSA, TRAUMATIZZANTE ESPERIENZA CHE ANCORA DURA DOPO MOLTI ANNI DI AFFASCINANTI, INCREDIBILI DISAVVENTURE.
EGLI, A DIFFERENZA DEGLI ALTRI, ESPRIME CHIARISSIMAMENTE E CON MODERNE COGNIZIONI SCIENTIFICHE CHI HA REALMENTE INCONTRATO, CHI REALMENTE SONO, DA DOVE VENGONO E IL PERCHÉ SI SONO RIVELATI IN QUESTO TEMPO E IN QUESTA GENERAZIONE.
CERTO, GLI STREGONI LO ACCUSANO DI DIAVOLERIE, I SUPERDOTATI DELLA CULTURA SUSCITANO SGOMENTO, INCREDULITÀ, ISOLANDOLO E PERSEGUITANDOLO MORALMENTE E FISICAMENTE. I PIÙ LO EVITANO PERCHÉ SI LASCIANO TRAINARE DA CHI HA L’INTERESSE DI NASCONDERE UNA REALTÀ CHE POTREBBE PROVOCARE SCOMPIGLIO NELLE OCCULTE FACCENDE DEI POTERI TEMPORALI E POLITICI.
UNA VERITÀ COSÌ GRANDE PROPORREBBE ALL’INTERA UMANITÀ UNA SERIA PRESA DI COSCIENZA E UN BISOGNO IMPELLENTE DI CAMBIARE RADICALMENTE MODI E SISTEMI ESISTENZIALI, CON IL PERICOLO DI COMPROMETTERE GLI ENORMI INTERESSI CHE OGGI PREVALGONO SULLA PACE, SULLA GIUSTIZIA E SULL’AMORE DI TUTTA L’UMANITÀ.
Eugenio Siragusa
6 Ottobre 1984

Così Eugenio in uno stralcio di un comunicato che fece conoscere in tutto il mondo…

“…Crediamo di avervi già detto, tramite il nostro operatore vivente tra voi, che abbiamo più volte visitato il vostro sistema solare e, in particolar modo, il vostro pianeta offrendo il nostro aiuto per stimolare, il più rapidamente possibile, una evoluzione positiva attraverso la conoscenza delle immutabili verità e della funzionalità dell’energia materia nell’ambito dell’universo.A tal proposito vi ricordiamo ancora che il cosmo è composto da 150 bilioni di universi…”
Dall’astronave Cristal-Bell, Hoara
fraternamente saluta
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 22 Ottobre 1985

Publicado en Celeste, Científicos, Epiritual, Internacional, Messaggi, Sociales y globales, spirituale
error: Content is protected !!