Segni Celesti che mi inducono a riproporre quello che a suo tempo ho testimoniato, quanto Annunciato da Eugenio nel corso della sua opera DAL CIELO ALLA TERRA

Segni Celesti che mi inducono a riproporre quello che a suo tempo ho testimoniato, quanto Annunciato da Eugenio nel corso della sua opera DAL CIELO ALLA TERRA.

-il linguaggio è chiaro ed inequivocabile, e non bisogna certo fare molta fatica a capire, e questo dovrebbe valere anche per i più duri di collo, che ci troviamo di fronte ad un invito ben preciso, di natura Celeste per ricordare appunto che la Madonna è impegnata ed estremamente preoccupata per il futuro funesto di natura irreversibile, nella sua quasi totalità, che ha imboccato l’umanità.
Quello che vedete e leggerete in ordine di successione e quanto è accaduto da un mese e qualche settimana, circa, a questa parte, con il culmine avvenuto a partire dal 19 Aprile 2019 l’evento della Madonna nella chiesa, e alcuni giorni dopo avvengono gli attentati nello Sri Lanka. (Una serie di sei esplosioni simultanee, più altre due, avvenute tre ore dopo, ha sconvolto le celebrazioni pasquali delle comunità cristiane in Sri Lanka alle 9 di domenica mattina 21 Aprile (le 6 in Italia)

-Leggiamo i commenti che sono stati riportati e vediamo:

«Miracle of Mother Mary’s Statue Crying Blood tears at St. Philip Neri’s Church, Katukurunda, Kalutara, Sri Lanka on Good Friday.. When Our Lady is crying there is a reason behind it.. She knew about the bomb attacks.. Heaven allowed her to give us a warning to pray with her so that this attack fails but we didn’t understand.. Lets pray fervently asking for God’s mercy whenever we see these kind of miracles which are warnings from heaven.. Praying for those who died in the bomb attacks in Sri Lanka»

-La traduzione è la seguente:

«Miracolo della statua della Madre Maria che piange le lacrime di sangue a st. La Chiesa di S.Filippo Neri, katukurunda, kalutara, Sri Lanka il buon venerdì.. Quando la nostra signora piange c’è un motivo dietro di essa.. Sapeva degli attacchi bomba.. Il paradiso le ha permesso di darci un avvertimento per pregare Con lei in modo che questo attacco fallisca ma non abbiamo capito..Preghiamo fortissimamente chiedendo la misericordia di Dio ogni volta che vediamo questi tipi di miracoli che sono avvertimenti dal cielo.. Pregando per coloro che sono morti negli attacchi bomba in Sri Lanka»

-La chiesa dov’ è accaduto quell’ episodio, degli attentati nello Sri-Lanka, e intitolata al mio Santo dell’onomastico…
stiamo parlando di San Filippo Neri…e il fatto è avvenuto il 19 Aprile 2019, venerdì santo di passione.La Madonna è una sola, e questo senza ombra di dubbio, però in questo caso parliamo di quella dell’Addolorata.
Anche qualche settimana prima, mi era pervenuta un’immagine, della Madonnina di Fatima, esattamente il 30 marzo 2019 e che ho con parecchi di voi condiviso, dove all’interno nel suo cuore, conteneva il mio nome…Mi è pervenuta a casa, recapitata per via postale, e tutto questo è accaduto nella settimana dell’Annunciazione (25 Marzo) alla fine di Marzo 2019…
Alla Madonnina delle lacrime, vi sono molto legato, perché vivo vicinissimo a Siracusa, dove sorge il santuario, in onore delle lacrimazioni avvenute nel 1953 quindi…a qualche kilometro di distanza, ma anche perché Eugenio come potete nuovamente leggere, visse qualcosa di eccezionale proprio in quegli anni…
Inoltre esiste un’ulteriore legame con la Madonnina delle lacrime…questa volta presente anche in’altro luogo.Ecco quanto ho saputo…

«SANTUARIO MADONNA DELLE LACRIME -TREVI (PG) ITALIA
IL 5 AGOSTO 1485 DAGLI OCCHI DI UNA MADONNA DIPINTA SULLA PARETE DI UNA CASA RURALE FURONO VISTE SCENDERE LACRIME DI SANGUE. SEGUIRONO NUMEROSISSIMI MIRACOLI. IL TUTTO FU PUNTIGLIOSAMENTE REGISTRATO DA UN NOTAIO LOCALE CONTEMPORANEO. FU SUBITO EDIFICATO UN TEMPIO. LA COSTRUZIONE COMINCIO’ IL 26 MAGGIO(SAN FILIPPO NERI 1487 SU PROGETTO DELL’ARCHITETTO ANTONIO MARCHISI DA SETTIGNANO…»

-Il 5 Agosto è il giorno del mio compleanno e il 26 Maggio come abbiamo già detto, il giorno del mio onomastico, San Filippo neri…
Anche Padre Pio ha baciato il mio spirito…il 5 agosto avvenne la sua Transverberazione…e il 26 Maggio il suo battesimo.

-Altro legame:

» Nel Santuario della Madonna
di Adonai presente in sicilia, nella zona di Brucoli ad Augusta, vicino a Siracusa, esiste da tempo immemorabile il ricordo che si celebra il 5 Agosto…
Nella zona, allora, è stato rilevato perché è stato il primo a sorgere quale insediamento di cristiani presenti nel territorio…»

-La Madonna da i suoi segni che si legano ha quanto detto in apparizioni importanti e collegata all’opera di Eugenio…
A Fatima quando Lei dice ai tre pastorelli: -LE ACQUE DEL MARE DIVENTERANNO VAPORE..- e solo con il passaggio di un asteroide può avvenire un simile fenomeno, dovute alle alte temperature spigionate durante il suo passaggio, per attrito e risonanza, e in più ricordo, inoltre l’apparizione avvenuta a Garabandal (Spagna), dove Ella rivela alle veggenti, IL GRANDE SEGNO SARA’ UNA PAROLA CHE COMINCIA CON «A».
Infatti i servizi della simulazione del passaggio e del probabile impatto dell’asteroide (vedere i video dimostrativi) che secondo la NASA ha annunciato, ricadono, rispettivamente il 30 Aprile, giorno del primo incontro avvenuto sull’Etna nel 1962, tra Eugenio ed Esseri extraterrestri e poi la previsione dell’ arrivo e impatto nel 2027…ancora una volta quanto Eugenio rivelò allo scrittore J.J.Benitez,nel 1976 e da noi pubblicato a pagina 187 del nostro magazine DAL CIELO ALLA TERRA CENTENARIO EUGENIO SIRAGUSA MARZO 1919-2019.

-In fedele obbedienza, ripropongo gli stessi contenuti di quanto feci conoscere allora, avendo oggi solo sostituito, gli organi preposti, con quelli attuali in questo tempo:

LETTERA APERTA
-A PAPA FRANCESCO I° ( GIOVANNI PAOLO II )
-AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SERGIO MATTARELLA ( FRANCESCO COSSIGA)
-ALLA STAMPA NAZIONALE ED ESTERA
-ALLA STAMPA CATTOLICA ED AI CENTRI VESCOVILI ITALIANI ED ESTERI
NOTIZIA: CORRIERE DELLA SERA DEL 31/01/1991:
“ LA CHIESA : NO ALL’APOCALISSE”

“ LA CHIESA : NO ALL’APOCALISSE”
ABBIAMO PIU’ VOLTE TESTIMONIATO QUANTO A SUO TEMPO IL CONTATTATO CON LE POTENZE CELESTI EUGENIO SIRAGUSA AVEVA PRONOSTICATO, AVEVA ANNUNCIATO ANNI OR SONO, E IN TEMPO UTILE: “L’UMANITA’ DI QUESTO PIANETA CON I SUOI MISFATTI QUOTIDIANI SAREBBE ARRIVATA IN PROCINTO DI SCATENARE L’APOCALISSE”, UNA PARTE DEI FUTURI EVENTI DELL’UMANITA’ CHE A TUTTI COSTI SI CERCA DI OCCULTARE, RIDICOLIZZARE E MINIMIZZARE.
SIAMO STATI CONSIDERATI PAZZI, ESALTATI, SETTARI, ALLARMISTI, MITOMANI, CASSANDRE DI SVENTURE E CATASTROFISTI. COME LA METTIAMO ADESSO?
SI’, EGREGI SIGNORI..! ALLORA ESISTE L’APOCALISSE..? SIAMO IN APOCALISSE..? COSA NE FACCIAMO DI QUESTO LIBRO CHE E’ INSERITO NELLA BIBBIA, LO ELIMINIAMO..? O ADESSO E’ PIU’ CONVENIENTE LASCIARLO..?
SI’..! EGREGI SIGNORI, E A LEI PARTICOLARMENTE PAPA FRANCESCO (PAPA WOITYLA), ANCORA UNA VOLTA TESTIMONIO CON TUTTO ME STESSO QUANTO A SUO TEMPO LE POTENZE CELESTI TRAMITE IL LORO INVIATO E ANNUNCIATORE DI QUESTI TERRIBILI EVENTI, EUGENIO SIRAGUSA, AVEVA GRIDATO AI QUATTRO ANGOLI DELLA TERRA E A TUTTI GLI UOMINI RESPONSABILI DEL PIANETA: “L’INCRESCIOSA SITUAZIONE CREATA DA CHI HA L’INTERESSE DI FARE SPEGNERE LA VITA DI QUESTO PIANETA VOLGE DA UNA FASE IPERCRITICA A UNA FASE IPERCAOTICA IRREVERSIBILE”.
NESSUNO, DICO NESSUNO, IN TEMPO UTILE, HA MOSSO UN DITO PER EVITARE QUESTO CONFLITTO DI GUERRA PERMANETE ( NEL GOLFO PERSICO) E GLI ALTRI FOCOLARI DI GUERRA, ORMAI DIMENTICATI, SPARSI NEL MONDO CHE MIETONO VITTIME GIORNALMENTE E VIOLENTANO IN MODO IRREPARABILE LA TERRA, PROVOCANDO DISASTRI SENZA RIMEDI A QUESTA MADRE GIUSTA E GENEROSA CHE SI DONA INCONDIZIONATAMENTE SENZA CHIEDERE NULLA IN CAMBIO.
DOV’ ERAVATE QUANDO SIETE STATI AVVERTITI DI NON COSTRUIRE E FAR PROLIFERARE LE ARMI COME PANE..?
CHI HA ARMATO E SI E’ ARRICCHITO SULLA PELLE DI QUESTE NAZIONI..? E IL TIMORE DI DIO CHE DOVREBBE INCUTERE UN RESPONSABILE RELIGIOSO QUALE RAPPRESENTANTE DELLA LEGGE DI DIO E DEI SUOI EMISSARI CON LA MOLTITUDINE, DOV’E’ ANDATO A FINIRE..?
LE BANCHE, LE AZIENDE TECNOLOGICHE, I RESPONSABILI POLITICI E L POTERE TEMPORALE RELIGIOSO E’ RIMASTO CINICAMENTE INDIFFERENTE E SORDO AL SERIO RICHIAMO DI METTERE LE COSE AL GIUSTO POSTO E INDIRIZZARE, PER UN PROFICUO FUTURO DELL’ UMANITA’, I PROPRI INTERESSI AL BENE COMUNE E AL PROSPERO BENESSERE DI QUESTA SOCIETA’, PER TUTTA RISPOSTA CON I LORO OPERATO HANNO DETTO : SI’ AL APOCALISSE”, CONSENTENDO DI SCEGLIERE LA VIA CHE PORTERA’ ALLA FINE L’UOMO DI QUESTO MONDO.
EPPURE RIPETUTI RICHIAMI CELESTI, APPARIZIONI, CHIARI SEGNI DIVINI CHE INDUCONO AD UN SERIO RAVVEDIMENTO CI SONO STATI E CI SONO TUTTORA, FINO AL PUNTO CHE NON BASTEREBBE LA CRONACA E LA CARTA STAMPATA PER TESTIMONIARLI E DOCUMENTARLI.
A CHE SERVONO, DUNQUE, I CONCLAVI, I SIMPOSI, LE STATISTICHE, ADESSO, SE L’UOMO STESSO HA PERMESSO AI SUOI SIMILI DI ANNIENTARSI A VICENDA INDUCENDO LA POTENZA DI DIO A CASTIGARE L’UOMO ATTRAVERSO L’UOMO..? E’ VERO, DUNQUE, CHE IN QUESTO MOMENTO L’UOMO HA OFFERTO AL PRINCIPE DI QUESTO MONDO L’OPPORTUNITA’ DI AVERE IL SOPRAVVENTO SULLA VITA CON LA MORTE.
UN ENNESIMO ATTO D’ACCUSA, EGREGI SIGNORI, CHE CADRA’ PARTICOLARMENTE SU DI LEI PAPA FRANCESCO (PAPA WOITYLA), PER AVER FATTO MORIRE UN’ALTRA POSSIBILITA’ AL RAVVEDIMENTO. LEI SAPEVA…! LEI SA CHE COSA ACCADE…! LA MADONNA NEL SUO MESSAGGIO A FATIMA NEL 1917 LO DISSE, CONFERMA IL TRAGICO DESTINO CHE INCOMBE SULL’UMANITA’.
TROPPO TARDI PER DIRE: “NO ALL’APOCALISSE!”
ANCORA UNA VOLTA NON SI DICA : “IO NON SAPEVO!”
IL TESTIMONE DI QUESTO TEMPO
FILIPPO BONGIOVANNI
Floridia 03 05 2019
(PORTO S.ELPIDIO, 8 FEBBRAIO 1991)

ALLO SPIRITO DELLA MADRE TERRA
IN QUESTO MESE E IN QUESTO GIORNO CHE CI RAMMEMORANO LA VENUTA DI COLEI CHE ADORIAMO E DEL SUO FIGLIO GIOVANNI: IL 5 NUMERO PREDILETTO DELL’AMORE INCARNATO.
A TE, MADRE TERRA, GENEROSA ED INSOSTITUIBILE GENERATRICE DI VITA, VA OGGI IL NOSTRO FILIALE RINGRAZIAMENTO E LA NOSTRA SEMPRE PIU’ ACCESA DEVOZIONE, NEL SERVIZIO CHE TU CI HAI VOLUTO AFFIDARE PER LA TUA GLORIFICAZIONE NEL MONDO E PER LA SALVEZZA DI TUTTI I TUOI FIGLI.
IL TUO CUORE DI MADRE DOLCE E MISERICORDIOSA PIANGE LACRIME DI SANGUE.
SI’, INCUBATRICE DI LUCE E GENERATRICE INFATICABILE DI PANE E DI VINO, SENTIAMO LA TUA SOFFERENZA E PARTECIPIAMO AL TUO MATERNO DOLORE PER TANTI FIGLI CHE SI PERDONO, O CHE SOFFRONO PER LA RIPROVEVOLE LORO PROFESSIONE DI INGIUSTIZIA E DI DISAMORE.
LA DEDICA CHE SCATURISCE DAI NOSTRI SPIRITI E’ CONSEGNATA ALLA TUA SPLENDENTE E PURISSIMA LUCE, NELLA TESTIMONIANZA VERA CHE CI HA FATTI CUSTODI DEL TUO DIVINO AMORE E BEATI SERVI DEL TUO DESIDERIO DI MADRE.
I DURI TEMPI CHE STIAMO VIVENDO SONO PER TE, TENERISSIMO E SANTIFICANTE AMORE, SPINE LANCINANTI, MA NOI SAPPIAMO CHE LA TUA INTERCESSIONE PER COLORO CHE TI ADORANO NON MANCHERA’ DI SUSCITARE LA BENEVOLENZA DEL PADRE SOLE E LA SUA IRREPLICABILE VOLONTA’ EDIFICATRICE AFFINCHE’ IL SALVABILE, UNTO DAL TUO PIANTO DI TENEREZZA, SIA PER TEMPO POSTO IN SALVO. NOI, TUOI FIGLI OSSEQUENTI ED ADORANTI, TI VOGLIAMO SERVIRE CON LA FEDE E LA TEMPERANZA CHE TU CI HAI INSEGNATO OFFRENDOTI QUALE GENERATRICE DEL DIO CHE EBBE NOME GESU’.
ALLO SPIRITO DELLA MADRE TERRA INCARNATO NELLA PURISSIMA E TENERISSIMA MADRE DEL SOLE FATTOSI CARNE E SANGUE LA NOSTRA PASSIONE D’AMORE OGGI, DOMANI E SEMPRE.
I TUOI FIGLI
Floridia 03 05 2019
(PORTO S. ELPIDIO, 5 MAGGIO 1991)

-Ecco quanto Eugenio ha fatto sapere e testimonio ancora una volta:

Una realtà operante.
facciamo prodigi per farvi comprendere che noi siamo una realtà operante di una intelligenza superiore.»
Le nostre manifestazioni, cariche di simbolismi a voi terrestri molto noti, mirano a sensibilizzare il credo che dovreste già conoscere e praticare da molto tempo.
Ma la vostra voluta incredulità e la vostra proverbiale testardaggine, vi portano lontani della nostra realtà, che non è nuova, ma vecchia, vecchia di migliaia di millenni.
Il compito che ci è dato di espletare nel vostro mondo non è fatto di facile lavoro. Spesso siamo costretti a dover tanto soffrire per farvi capire che la nostra volontà di agire è minimamente legata al volere dell’intelligenza creativa, a quel volere cui, voi terrestri, avete più volte disubbidito.
Sovente le nostre manifestazioni riflettono fatti e figure che lasciano nelle vostra anime stress di religiosa venerazione e di profonde ricordanze, ma notiamo quanto è breve la vostra meditazione e quanto labile è l’emotività dei vostri cuori.
I vostri complessi sono enormi e tali da rendervi totalmente incapaci di comprende la verità di quel dio che avete così miseramente reso a vostra immagine e somiglianza.
Ma l’amore è grande, e la speranza che ci anima, misericordiosa e divina.
Vostro adoniesis
1 Marzo 1973
Ore 16:35

DAL CIELO ALLA TERRA
LA BEATA MADRE DELL’UOMO DIO, MIRIAM.
LA MADRE DELLA DIVINA PIETÀ, DEL CELESTE AMORE.
LA COLOMBA DELLA PACE E MADRE DI TUTTI.
Io, che tantissimo l’amo, ho ascoltato e scritto:
AVETE FATTO UN MONDO DI TRANELLI E DI INCUBI. L’IPOCRISIA PULLULA E LA MALVAGITÀ HA NIDIFICATO NEI VOSTRI CUORI E NELLE VOSTRE ANIME.
SIETE DIVENUTI OSTILI E VIOLENTI VERSO LE BUONE COSE, E NULLA FATE PER MIGLIORARE, PER RENDERE LA TERRENA ESISTENZA PRIVA DI AMAREZZE E DI AFFANNI. NULLA FATE PER EMENDARVI, PER RENDERE LA VITA PIÙ FELICE, PIÙ SANA, PIÙ FECONDA.
I VOSTRI SACERDOTI CHIEDONO A ME AIUTO, ASSISTENZA, SALVEZZA. MA LORO COSA FANNO..? COSA FATE TUTTI VOI CHE CREDETE NEL MIO SANTO AMORE..?
COSA FATE PER MERITARVI LE MIE GRAZIE..?
LA MIA TRISTEZZA È GRANDE PER QUANTO SUCCEDE NEL VOSTRO MONDO. L’ANSIA MIA È GRANDE, DOLOROSA. LO DIMOSTRO E NON CREDETE..! EDIFICO TANGIBILI SEGNI E DUBITATE. MI FACCIO ANCHE VEDERE ED ALTRO NON FATE CHE DERIDERE, SCHERNIRE QUANTI IO SCELGO PER FARMI DA TRAMITE TRA LA NATURA DIVINA E LA NATURA UMANA.
LE MIE LACRIME SONO TANTE, TANTE, MA I VOSTRI SACERDOTI, VOI, NON VOLETE INTENDERE IL LORO SIGNIFICATO, NEMMENO QUANDO QUESTE LACRIME SI TRAMUTANO IN PERLE DI SANGUE, BRILLANTI DI DOLORE E DI MATERNO SCONFORTO.
MI PREGATE E NELLO STESSO TEMPO MI DISUBBIDITE, MI GIRATE LE SPALLE, STACCIONATE IL MIO SANTO INVITO AL RAVVEDIMENTO, ALL’UBBIDIENZA A COLUI CHE CONCEPÌ E CHE I MIEI UMANI OCCHI VIDERO IN CROCE COME UN QUALUNQUE MALFATTORE, LUI, LUI, LUI, LA TENEREZZA DELL’AMORE PIÙ GRANDE DI TUTTI GLI AMORI; LUI, IL MIO DILETTO FIGLIO, IL SOLE FATTOSI CARNE E SANGUE.
VI HO DETTO E RIPETUTO QUANTO POTREBBE SUCCEDERVI SE NON PONETE FRENO ALLA DEGENERAZIONE, ALLE VIOLENZE, ALLE INGIUSTIZIE E ALLE FOLLIE CHE VI TRAVAGLIANO.
I VOSTRI SACERDOTI TACCIONO E I VOSTRI CUORI SI INARIDISCONO SEMPRE PIÙ PRIVI COME SONO DI TIMORE IN DIO.
MA IL TEMPO VIENE E NULLA POTRO’ FARE PER TRATTENERE IL BRACCIO DI MIO FIGLIO; NULLA POTRÒ FARE PER EVITARE CHE ESSO CADA SU TUTTO IL GENERE UMANO COME UN POSSENTE MACIGNO. ALLORA SARÀ TROPPO TARDI, TROPPO TARDI, TROPPO TARDI.
DAL CIELO ALLA TERRA
Io, che tantissimo l’amo, ho ascoltato e scritto.
Nicolosi 3 maggio 1984.
Ore 11:00

DAL CIELO ALLA TERRA
SE NON RICONOSCETE L’OPERA DELLA SANTISSIMA MADRE MARIA E DEI MIEI ANGELI,COME POTRETE RICONOSCERE ME QUANDO MI RIVELERO’? IPOCRITI, MALVAGI E DURI DI COLLO! MA IO RITORNERO’, COME UN LADRO NELLA NOTTE, E VI COGLIERO DI SORPRESA SCUOTENDO OGNI COSA CHE E’ NEL MONDO, COMPRESI I VOSTRI RENI E I VOSTRI CUORI. MI APPALESERO’ QUANDO NESSUNO MI ASPETTA, QUANDO SARETE PRESI DALLE FOLLIE MATERIALISTICHE, DALLE FORNICAZIONI, DALL’ADORAZIONE DEI VOSTRI FETICCI, DEI VOSTRI IDOLI INFERNALI. ALLORA, NON CI SARA’ PERDONO PER COLORO CHE NON SI SARANNO RAVVEDUTI, NE’ SARA’L’AMORE A PORLI IN SALVO,MA LA GIUSTIZIA DEL PADRE MIO E VOSTRO. LA MIA MERCEDE SARA’ DATA A TUTTI COLORO CHE SI SONO PRODIGATI A GRIDARE NEL DESERTO, COSI’ COME FECE A SUO TEMPO IL BATTISTA. SARANNO COSTORO I MIEI COMPAGNI DURANTE IL MIO TERRENO SOGGIORNO; SARANNO COSTORO I MIEI FRATELLI A CUI DONERO’ LA CORONA DEL SANTO SPIRITO E LA PREDESTINAZIONE PIU’ AMBITA: “IL PARADISO”. AI MALFATTORI, AI TIRANNI, AGLI AFFAMATORI, AI POTENTI, AI COMMERCIANTI DI MORTE E DI ORDIGNI DI DISTRUZIONE, AI MINISTRI DEL CULTO CIECHI E SORDI: A MORTE SECONDA SARA’ IL LORO PREMIO.
L’amico dell’ Homo 28 Aprile 1984
Eugenio Siragusa

UNA SPERANZA..?
C’È SPERANZA PER L’UMANITÀ SE, UFFICIALMENTE, IL PAPA DIVULGHERÀ IL MESSAGGIO DI FATIMA!
IL CONTENUTO CERTAMENTE METTEREBBE IN GINOCCHIO I POPOLI DELLA TERRA, MOZZEREBBE L’ORGOGLIO DEI PIÙ DURI DI COLLO, SUSCITEREBBE IL NECESSARIO TIMORE PER UN SERIO RAVVEDIMENTO.
SE CIÒ NON AVVERRÀ, NON SI POTRÀ PIÙ AVERE DUBBI SULLA REALE NATURA DELL’ANTICRISTO. ALLORA SAPREMO, CON CERTEZZA ASSOLUTA, DOVE RISIEDE IL PRINCIPE DI QUESTO MONDO.
I DIVINI SEGNI DEI TEMPI PIÙ VOLTE NEGATI NON VANNO PRESI IN SERIA CONSIDERAZIONE DA CHI DOVREBBE, PER FEDE E CONSAPEVOLEZZA, VAGLIARLI E TESTIMONIARLI. SI RIPETE IL MEDESIMO ERRORE COMMESSO DAL SINEDRIO CHE GIUDICÒ E CONDANNÒ ALLA CROCIFISSIONE IL GENIO DELL’AMORE UNIVERSALE, GESÙ-CRISTO.
LA VERGINE MIRIAM E’ IMPEGNATA AD AMMONIRE, A CONSIGLIARE, A MANIFESTARE CHIARISSIMAMENTE, LA SANTA VOLONTÀ DELL’IDDIO VIVENTE.
NOI SIAMO CON LEI! IMPEGNATI, FERVENTI ED OPERANTI, E CON NOI LA CELESTE MILIZIA.
Eugenio Siragusa
Nicolosi 24 marzo 1984

Il Testimone,Il Discepolo,Il Messaggero.
Il Testimone di questo tempo Apocalittico
e del Padre Glorioso entrambi assetati di Giustizia
Filippo Bongiovanni

Approfondimenti:

solexmalidiomauniversale.blogspot.com/search…
La Madonnina delle lacrime di Siracusa ed Eugenio.
Inoltre Kibheo apparizioni collegate al 28 di Novembre

http://pesolex.com/…/in-ricordo-della-madonnina-delle-lacr…/
In ricordo della Madonnina delle lacrime di Siracusa

http://pesolex.com/…/la-madonnina-delle-lacrime-di-siracus…/
Madonnina delle lacrime di Siracusa

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/…/non-sono-dov…
“ …Non sono dove voi pensate, ma sono molto più vicino di quello che credete…”

http://pesolex.com/…/attorno-a-un-simbolo-religioso-cattol…/
Asteroide Garabandal

https://www.clarin.com/…/director-nasa-alerto-impacto-aster…
Impatto Asteroide sulla Terra

https://www.infobae.com/…/la-nasa-advirtio-sobre-una-gran-…/
Asteroide Avvertimento della NASA

https://www.msn.com/…/spazio-in-usa-conferenza-s…/vi-AAAKcUm
Spazio, in Usa conferenza sul rischio d’impatto di asteroidi

https://www.youtube.com/watch?v=1KI2lihAjSA
Eugenio Siragusa e il 30 aprile 1962

https://drive.google.com/…/14wjaFWVlVi2pbnCrALzWrUSYZ6…/view
DAL CIELO ALLA TERRA MARZO 2019 CENTENARIO EUGENIO SIRAGUSA.

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/…/non-sono-dov…
Noi siamo con lei impegnati

https://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/search…
Collegato al messaggio di Eugenio IO CHE TANTISSIMO L’AMO HO SCRITTO qui il video dove anche lo legge
https://www.youtube.com/watch?v=Y-RUqFi6eGU

https://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/search…

https://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/search…

Publicado en Celeste, Científicos, Epiritual, Internacional, Madonna, Messaggi, Sociales y globales, spirituale
error: Content is protected !!