Tragiche conferme..?

-Cosa spinge un emerito esperto come il prof. Vittorino Andreoli ha dire: “UCCIDERE E UCCIDERSI” a parlare chiaramente di “un male” già annunciato da Eugenio Siragusa, che sta a livello mondiale attanagliando l’uomo di questo pianeta..? La drammaticità della malattia non convenzionale, nella psiche umana, ha raggiunto limiti ormai fuori controllo. Ci era stato detto, dalle Potenze Celesti attraverso Eugenio, che questo morbo sarebbe stato molto più pericoloso dell’ Aids.
DAL CIELO ALLA TERRA
CRESCE IL PIACERE DI UCCIDERE E DI UCCIDERSI
CRESCE IL PIACERE DI UCCIDERE E DI UCCIDERSI, CRESCE SEMPRE DI PÙ L’“HARBAR” E TUTTI GLI ALTRI MALI AD ESSA COLLEGATI.
LA DIVINA GIUSTIZIA DÀ I SUOI PALESI SEGNI. I QUATTRO CAVALIERI DELL’APOCALISSE: FUOCO, ACQUA, ARIA E TERRA, GALOPPANO CON MAGGIORE FORZA AL FINE DI FAR INTENDERE ALL’INTERA UMANITÀ CHE DIO È STANCO E CHE IL SUO PENTIMENTO È SEMPRE VALIDO!
Eugenio Siragusa
29 settembre 1993
L’ HARBAR (PESTE DEI NEURONI DEL CERVELLO) PIÙ PERICOLOSO DELL’AIDS
LA VOSTRA SCIENZA DOVREBBE SERIAMENTE E COSCIENZIOSAMENTE INTERESSARSI DEL BUON FUNZIONAMENTO DEI NEURONI DEL CERVELLO. SONO MOLTI COLORO CHE VENGONO AGGREDITI DA VIBRAZIONI CHE METTONO IN SERIA DIFFICOLTÀ IL NORMALE FUNZIONAMENTO DEI NEURONI. OLTRE AL SANGUE, INQUINATO DAI MOLTEPLICI VELENI CON CUI VENGONO MANIPOLATI I CIBI CHE QUOTIDIANAMENTE INGURGITATE, E L’ARIA CHE RESPIRATE CARICA COM’È DI GAS VELENOSI, VI È UN ALTRO KILLER DEI NEURONI DEL VOSTRO CERVELLO NON MENO DANNOSO: LE VIBRAZIONI DELLE MUSICHE PSICHEDELICHE O DEI RITMI TIPO “ROCK”.
FAREBBERO BENE I VOSTRI SCIENZIATI AD INTERESSARSI FACENDO DELLE SCRUPOLOSE INDAGINI AL FINE DI METTERE AL RIPARO LA GIOVANE GENERAZIONE DA UN MALE NON MENO DELETERIO DELL’AIDS.
ESSO È DA NOI DEFINITO “HARBAR”; MOLTI GIOVANI PRESI DA QUESTO MORBO SONO DESTINATI A SUICIDARSI A CAUSA DI QUESTA IGNORATA PESTE.
DAL CIELO ALLA TERRA
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 26 novembre 1991
Ore 13:30
Approfondimenti.:
http://pesolex.com/…/lesatta-situazione-in-cui-versa-luomo…/
L’esatta situazione in cui versa l’uomo di questo pianeta…
Tg5 Edizione del 16 novembre 2018. Servizio sul Prof.Vittorino Andreoli

Tragiche conferme..?-Cosa spinge un emerito esperto come il prof. Vittorino Andreoli ha dire: "UCCIDERE E UCCIDERSI" a parlare chiaramente di "un male" già annunciato da Eugenio Siragusa, che sta a livello mondiale attanagliando l'uomo di questo pianeta..? La drammaticità della malattia non convenzionale, nella psiche umana, ha raggiunto limiti ormai fuori controllo. Ci era stato detto, dalle Potenze Celesti attraverso Eugenio, che questo morbo sarebbe stato molto più pericoloso dell' Aids. DAL CIELO ALLA TERRACRESCE IL PIACERE DI UCCIDERE E DI UCCIDERSICRESCE IL PIACERE DI UCCIDERE E DI UCCIDERSI, CRESCE SEMPRE DI PÙ L’“HARBAR” E TUTTI GLI ALTRI MALI AD ESSA COLLEGATI.LA DIVINA GIUSTIZIA DÀ I SUOI PALESI SEGNI. I QUATTRO CAVALIERI DELL’APOCALISSE: FUOCO, ACQUA, ARIA E TERRA, GALOPPANO CON MAGGIORE FORZA AL FINE DI FAR INTENDERE ALL’INTERA UMANITÀ CHE DIO È STANCO E CHE IL SUO PENTIMENTO È SEMPRE VALIDO!Eugenio Siragusa29 settembre 1993L’ HARBAR (PESTE DEI NEURONI DEL CERVELLO) PIÙ PERICOLOSO DELL’AIDSLA VOSTRA SCIENZA DOVREBBE SERIAMENTE E COSCIENZIOSAMENTE INTERESSARSI DEL BUON FUNZIONAMENTO DEI NEURONI DEL CERVELLO. SONO MOLTI COLORO CHE VENGONO AGGREDITI DA VIBRAZIONI CHE METTONO IN SERIA DIFFICOLTÀ IL NORMALE FUNZIONAMENTO DEI NEURONI. OLTRE AL SANGUE, INQUINATO DAI MOLTEPLICI VELENI CON CUI VENGONO MANIPOLATI I CIBI CHE QUOTIDIANAMENTE INGURGITATE, E L’ARIA CHE RESPIRATE CARICA COM’È DI GAS VELENOSI, VI È UN ALTRO KILLER DEI NEURONI DEL VOSTRO CERVELLO NON MENO DANNOSO: LE VIBRAZIONI DELLE MUSICHE PSICHEDELICHE O DEI RITMI TIPO “ROCK”.FAREBBERO BENE I VOSTRI SCIENZIATI AD INTERESSARSI FACENDO DELLE SCRUPOLOSE INDAGINI AL FINE DI METTERE AL RIPARO LA GIOVANE GENERAZIONE DA UN MALE NON MENO DELETERIO DELL’AIDS.ESSO È DA NOI DEFINITO “HARBAR”; MOLTI GIOVANI PRESI DA QUESTO MORBO SONO DESTINATI A SUICIDARSI A CAUSA DI QUESTA IGNORATA PESTE.DAL CIELO ALLA TERRAEugenio SiragusaNicolosi, 26 novembre 1991Ore 13:30Approfondimenti.:http://pesolex.com/it/lesatta-situazione-in-cui-versa-luomo-di-questo-pianeta/L’esatta situazione in cui versa l’uomo di questo pianeta…Tg5 Edizione del 16 novembre 2018. Servizio sul Prof.Vittorino Andreoli

Publicado por FIlippo Bongiovanni en Miércoles, 21 de noviembre de 2018

Publicado en Sin categoría