UN’ ECATOMBE SENZA FINE…

-Un’ ecatombe senza fine…
Cresce vertiginosamente questo «impellente desiderio» tra i giovani
della società.
http://www.avvocatirandogurrieri.it/Boom-di-suicidi-di-ragazzi-in-Italia-parla-lo-psichiatra-Basta-con-genitori-amici-dei-figli-1.htm

-Qualche giorno fa avevo pubblicato
http://pesolex.com/it/il-destino-delle-giovani-generazioni-tinto-di-oscuri-presagi/
IL DESTINO DELLE GIOVANI GENERAZIONI, TINTO DI OSCURI PRESAGI..!

-Le Potenze Celesti, a suo tempo, attraverso Eugenio Siragusa:

Badate seriamente e coscienziosamente alla gioventù. Se trascurerete ulteriormente le loro naturali esigenze, porrete in fermento negativo i loro avanzati ideali di giustizia, di pace e di amore.
Le loro reazioni odiose e delittuose si amplificheranno e difficile sarebbe contenerle. Il loro processo genetico ha subito profonde modificazioni e se questo processo verrà ignorato, la loro dinamicità psichica sarà seriamente turbata con conseguenze gravi.
È bene che sappiate ancora che le vibrazioni mentali dei vostri giovani sono vincolate da ideali comuni, anche se in parte strumentalizzate dalle forze oscure del potere egoistico che vuole dividere invece di unire.
Sui nostri pianeti la gioventù è la continuazione non solo della specie ma anche degli Alti Valori Spirituali, Morali, Sociali e Scientifici della nostra Evoluta Civiltà. Su di loro è rivolta la nostra massima attenzione e le nostre cure sono vivificate dalla perfetta conoscenza del continuo processo evolutivo della specie.
Noi osserviamo che la gioventù terrestre è abbandonata a se stessa o circuita e resa sterile, o peggio, strumentalizzata, per fini non certamente nobili.
Sappiate infine che i giovani del vostro pianeta posseggono dei nascosti poteri psicofisici da non trascurare ma da educare e porre in profitto per un apporto decisamente evolutivo in tutti i campi del vostro piano esistenziale.
Vi esortiamo a badare seriamente e coscienziosamente alla vostra gioventù.
Pace.
Woodok
Dalla Cristal-Bell
Nicolosi, 4 Febbraio 1977 ore 12,00

Ai giovani del Pianeta Terra
A voi questo messaggio, giovani uomini di questo Mondo, a voi questo nostro Fraterno Universale Appello, a voi che sperate in un migliore destino saturo di Giustizia, di pace, di Amore e di Fraterna Concordia.

A voi questo Messaggio di Universale Amore Fraterno che ci auguriamo gradito ai vostri cuori, affinché possiate sentirvi uniti all’ansia nostra e di tutti i giovani che come voi vivono nei Mondi di altre costellazioni già coscienti degli Alti Valori Spirituali e Materiali che pervadono il Manifestato scaturente dalla Suprema Intelligenza Creativa.

A voi, giovani del Pianeta Terra, che sarete gli artefici del Terzo Millennio, la Linfa Spirituale e Materiale del Rinnovamento, la Forza insopprimibile del mutamento del male in Bene, della guerra in Pace, dell’odio in Amore, del dolore in Felicità, dell’ipocrisia in Sincerità, dell’ingiustizia in Giustizia.
Il Mondo, l’Umanità, noi e tutte le creature dell’Universo, hanno bisogno di voi, del palpito giovane dei vostri cuori, delle visioni dei vostri Spiriti, della possibilità animica della vostra umana natura. Anche la Natura vi chiama in questo periodo di tormento per ogni cosa che agonizza e si spegne lentamente per sempre.

Tutto sulla Terra ha bisogno di voi per mettere le cose al loro giusto posto e dare un volto al Mondo che vi ospita.

Anche la Luce del Sole si affievolirebbe se venisse a mancare il vostro entusiasmo, e senza il vostro giovane Amore ogni cosa distesa diventerebbe una silenziosa landa di vita.
I vostri sentimenti di dignità Spirituale, Morale e Sociale, devono dimostrare a chi ancora non è in grado di comprendere, che la vita è letizia se ad essa viene data la Luce della Verità che è stata portata sulla Terra da Colui che ritornerà su questo vostro Pianeta per portarvi la Nuova Legge.
Adoperatevi, giovani uomini della Terra, affinché il male non abbia a prevalere.
Grave e minacciosa è la schiera degli empi partigiani di una scienza distruttiva e mortale.
Molti di voi sono divenuti strumenti degli empi che godono del vostro dolore, della vostra disperazione, del vostro accecato desiderio di Amare, di vivere in Pace e di godere di una libertà sana e giusta tesa verso la ricerca del Sommo Bene Universale.

Adoperatevi, giovani uomini della Terra, affinché il Bene trionfi nel giusto diritto e nel giusto dovere e affinché il frutto del pensiero sia frutto del Progresso, di quel progresso dove non vi è posto per la guerra, per l’odio, per l’ingiustizia, per il dolore e per l’ipocrisia.

Adoniesis
Catania, 17 Febbraio 1971

Publicado en Celeste, Ecológicos, Epiritual, Infancia y Adolescencia, Internacional, Madonna, Messaggi, Sociales y globales, spirituale
error: Content is protected !!