Una crescente e degenerante situazione incombe su alcune nazioni europee rischiando di portare in un vortice senza fine l’intero continente.

http://www.rainews.it/…/La-Catalogna-dopo-il-Referendum-ogg…

La Catalogna si ferma: sciopero generale contro “la repressione e per la libertà” Mobilitazione indetta dai sindacati spagnoli, ma non aderiscono le due principali confederazioni: “In nessun caso avalleranno posizioni che diano copertura” a una dichiarazione unilaterale di indipendenza

-Indipendenza-autodeterminazione-separatismo…lo spettro della guerra civile incombe in Spagna, come è accaduto nel finire della seconda guerra mondiale anche in Italia, in Spagna potrebbe nuovamente ripetersi..? E le recenti elezioni in Germania che indicano l’avanzare dei gruppi neonazisti, che cosa ci indicano..? Infine immigrazione, terrorismo e inquinamento completano il quadro deleterio e preoccupante per l’ Europa.

-Anche di questo ne abbiamo già parlato, dando testimonianza agli Annunci a suo tempo fatti da Eugenio:

L’Incognita
Il crescente caos culturale, sociale e politico dell’umana Comunità di questo Pianeta, dimostra, senza ombra di dubbio, che l’incognita gravitante sull’immediato destino di tutti i popoli della Terra appare seria e minacciosa.
La vitalità di quanto è utile per un sano progresso diviene sempre più debole mentre gli Equilibri si scompongono sino a coinvolgere il normale processo della convivenza tra tutti i popoli della Terra. L’egoismo e la sfrenata corsa agli anomali profitti, agli armamenti e all’imperioso desiderio di dominio suscitano reazione, odio e prevaricazione di ogni genere mettendo a dura prova l’indispensabile bisogno di Giustizia, di Pace e d’Amore. La Vita, vuota di questi Alti ed Eterni Valori Universali, è costretta prima o poi a soccombere. In questo tragico tempo, si appalesa una pesante incognita non priva di tragicità per tutto il Genere Umano. I Segni dei Tempi sono chiari e palesi a tutti..!
Il Richiamo al Ravvedimento c’è stato e c’è ancora malgrado la fredda, apatica accoglienza.
A questo punto, anche la più Santa delle pietà è destinata a spegnersi.
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 13 Dicembre 1984

“Amara Constatazione”
Selvaggiamente, senza tregua e senza esclusione di colpi :
L’Uomo contro L’Uomo.
Un crescendo imbarbarimento dell’uomo imbestialito!
Una lenta, inesorabile perdizione dell’uomo che non riesce ad essere ad immagine e somiglianza del suo Creatore. Emerge l’inferno nel Cuore degli uomini, bruciando ogni Anelito di Speranza nella Salvezza.
L’Intelligenza si ammanta di ipocrisie, di egoismi, di inganni e di vergognose nefandezze, rigettando nel baratro della totale dissoluzione i Sorrisi e le Gioie della Vita. L’Uomo contro l’Uomo, con gli strumenti infernali di morte e di distruzione.
Il Fratello contro il Fratello, il Padre contro il Figlio e il Figlio contro il Padre per non aver ascoltato l’Amore che chiedeva Amore, la Giustizia che chiedeva Giustizia, la Pace che chiedeva Pace, la Vita che Donava la Vita.
Ancora una volta l’uomo fallisce e da Re diventa schiavo in un Mondo che si sgretola e lo sommerge nel silenzio di una morte senza Risveglio, senza Rinascita.
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 25 agosto 1984

La violenza
Hoara spiega:
La violenza è preludio di decadenza dei Valori Umani, abbrutimento della società divenuta virulenta, corrotta, incapace di far prevalere i diritti fondamentali della Vita sorretti da una Saggia Giustizia. La violenza è un pernicioso male infettivo, un raptus psichico contagioso, rapidamente trasmissibile e inesorabilmente crescente. Nei conflitti questo raptus si evidenzia e si amplifica con simultaneità. Vi avevamo, a suo tempo, consigliato di badare seriamente alla vostra Gioventù, nata e cresciuta in un periodo certamente favorevole a certe indispensabili stabilità ed equilibri psico-fisici. Per poter sviluppare e realizzare i Valori Portanti di una metamorfosi Spirituale forzata per regole evolutive. Invece, avete sviluppato nelle loro sensibili Coscienze moventi contrari, fallaci, turbolenti, rendendo sterile e vuota la loro nuova identità aureolata da nuovi sentimenti, da concetti più avanzati nel concepire la Vita, la Fratellanza, l’Amore, la Pace, la Giustizia, la convivenza degli uni con gli altri. Con egoistica strategia li avete strumentalizzati per fini abietti, facendo lentamente sfiorire gli aneliti di bene che con la vostra gioventù erano suscitati, fioriti come rose in un arido deserto. Dall’insoddisfazione nascono e crescono le reazioni, le esasperazioni, la violenza.
Non avete nulla da rimproverare alla vostra gioventù non compresa e lasciata in balia di se stessa, vittima di un consumismo sfrenato e di quanto la società Sodomitica del 2000, le ha proposto a piene mani con cinismo e con violenza.
Pace a tutti.
Hoara-dalla Cristall-Bell
31 Gennaio 1980 ore 12,00
Eugenio Siragusa

-Nell’altro continente, quello americano:

http://www.rainews.it/…/Trump-a-Las-Vegas-2eb435f7-2e9f-4f0…
Trump a Las Vegas: “Non è il momento di parlare della legge sulle armi” Sul luogo della peggiore strage della storia recente degli Usa, Donald Trump si rifiuta di affrontare la questione della permissiva legge americana sulle armi. “Non è questo il momento”

https://www.avvenire.it/…/trump-atto-terrificante-ma-non-di…
Le armi circolanti nel Paese dovrebbero raggiungere la quota di 310 milioni

Negli Stati Uniti ogni anno 36mila morti per armi da fuoco

-Sull’altro versante, negli Stati Uniti, la strage di Las Vegas…si colloca in un contesto a dir poco drammatico, dandoci l’esatta misura, di come, ovviamente sia certo l’avanzare della peste bubbunica come da LORO chiamata Harbar, facendola rientrare come una delle principali cause di questo ennesimo massacro. Ma non solo..! Perché è anche vero, che dietro tutto questo, si mascherano simili stragi che si riconducono al controllo mentale, ai programmi mk-ultra-controllo mentale monarch che fanno entrare in azione poteri occulti che mirano a ben precisi interessi, partendo con il destabilizzare governi, alimentando falsi idoli, che poi dietro si appalesa l’odio razziale e la destabilizzazione a sviare cause più grosse che interessano le masse sociali che formano l’umanità. Non sono episodi di “fuori di mente” dovuti per caso..!
Esperimenti di follia, su gente inerme, per vedere gli effetti…armi che controllano le masse umane come quelle psicotrope e psicotroniche, sono una realtà…!!

https://drive.google.com/…/0B8tRqq5Ai-YFNTU4QVpxYUNFY…/view…
H.A.A.R.P., Scie Chimiche e Controllo Mentale i nuovi pericoli da cui ci ha Avvertito Eugenio Siragusa

https://drive.google.com/…/0B8tRqq5Ai-YFNzhjR2lKSTVTU…/view…
Irrorazione-ed-armi-elettromagnetiche

“La Droga” La polvere maledetta!
Hoara relaziona e stabilisce:
Il sottile veleno deformatore della Genetica Spirituale e fisica dell’uomo?: “La Droga” La polvere maledetta!
Le molteplici manipolazioni che si istruiscono nei laboratori sperimentali, validamente occultati da istituti segreti, producono sostanze condizionanti atte a sviluppare, nel cervello umano, raptus di bestiale violenza.
Il più saggio degli uomini, se trattato con tali composti, può divenire un feroce assassino del prossimo e di se stesso senza avere la minima libertà di discernimento, privato totalmente di coscienza e conoscenza.
Questa Realtà è a conoscenza della vostra scienza e di certe congregazioni dedite a servire il male e le sue forze occulte. Le destabilizzazioni sociali, morali e spirituali vengono agevolate da interventi, a priori programmati, da stimoli psichici di varia natura e con diverse cariche di perversità.
La droga è una delle principali cause dell’inquinamento del cervello umano e del processo involutivo che alimenta”L’Harbar”e le sue tragiche conseguenze.
Il dragone, giorno per giorno cresce e divora Vite umane.
Provvedete seriamente.
Hoara
10 Agosto 1980 ore 11,00
Eugenio Siragusa

” L’ HARBAR “,
UNA PROGRESSIVA DESTABILIZZAZIONE DEI NEURONI DEL CERVELLO, UN MORBO CHE STIMOLA IL FOLLE DESIDERIO DI UCCIDERE E DI UCCIDERSI.DISTONIA NEURONICA DOVUTA, PRINCIPALMENTE, A FATTORI INQUINANTI,DROGHE COMPRESE, CAPACI DI SCONVOLGERE LE FREQUENZE DELLE ONDE CEREBRALI, PROVOCANDO L’ ANOMALIA CHE NOI CHIAMIAMO ” HARBAR “. ALCUNE SPECIE DI ANIMALI ( CETACEI, TOPI, ECC…), SONO IRRIMEDIABILMENTE PRESE DA QUESTO TERRIBILE MORBO. LA SPECIE UMANA VERRA’ INEVITABILMENTE COINVOLTA E I SINTOMI SONO GIA’ EVIDENTI. BASTA PRENDERE VISIONE DEI FATTI CHE SUCCEDONO E CHE SONO CRONACA DI TUTTI I GIORNI. IL VOSTRO ” HABITAT ” E’ SERIAMENTE MINACCIATO E LE FOLLIE SEMPRE PIU’ NUMEROSE E TRAGICHE. NOI VI AVEVAMO AVVERTITI IN TEMPO UTILE MA VOI, COSA AVETE FATTO PER IMPEDIRE CHE QUESTO MORBO SI SVILUPPASSE E VI AGGREDISSE? ANCORA SIETE ALL’ INIZIO E IL PEGGIO SI RIVELERA’ PRESTO SE NON PROVVEDETE IMMEDIATAMENTE.
GLI ALIENI COME VOI CI CHIAMATE TRAMITE
EUGENIO SIRAGUSA NICOLOSI, 8 MARZO 1984

IL CERVELLO E’UNA PERFETTE RADIO RICEVENTE E TRASMITTENTE IRREPETIBILE…!!
(Eugenio Siragusa)
Ed io Filippo Bongiovanni mi permetto di aggiungere quanto ho detto in altre precedenti occasioni…COSA RICEVE E COSA TRASMETTE…!?

DAL CIELO ALLA TERRA
HARBAR PESTE DEI NEURONI
È L’HARBAR LA PESTE DEI NEURONI DEL CERVELLO “VI AVEVAMO AVVERTITI”!
LA GIOVENTÙ NELL’OCCHIO DI UN CICLONE AUTODISTRUTTIVO; NON AVETE PRESO IN SERIA CONSIDERAZIONE QUANTO A SUO TEMPO VI AVEVAMO CONSIGLIATO PER PRESERVARE E TUTELARE LA GIOVENTÙ. ORA POTETE FARE POCO O NULLA PER EVITARE LA LENTA E INESORABILE DISSOLUZIONE DI QUESTA PREZIOSA LINFA DELLA VITA UMANA SU QUESTO PIANETA. MA POICHÈ È NEI DISEGNI DEL CREATORE LA CONTINUAZIONE DELLA SPECIE UMANA SULLA TERRA, ABBIAMO PROVVEDUTO AFFINCHÈ LA QUALITÀ RICHIESTA VENGA PRESERVATA PER ESSERE POSTA IN SALVO SECONDO I SUPERIORI VOLERI.
IL PIANETA SUBIRÀ UNA SERIE DI CONVULSIONI COSMOFISICHE E COSMODINAMICHE DI NOTEVOLE PORTATA, TALE DA SELEZIONARE, SENZA ERRORE ALCUNO, MASCHI E FEMMINE DI OGNI SPECIE E UOMINI COMPRESI, I QUALI PRENDERANNO POSTO NELL’ARCA CHE NON CONOSCERÀ LE ACQUE NEL GIORNO E NELL’ORA VOLUTI.
È STATO DETTO, I TEMPI SI SONO ACCORCIATI.
L’AMICO DELL’HOMO:
E. Siragusa
Nicolosi, 10 giugno 1987

Approfondimenti:
https://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/…/un-buco-nero…
https://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search…
http://pesolex.com/…/cogliendo-spunto-da-questo-momento-de…/

Non siamo né con l’Occidente né con l’Oriente
Partecipiamo, per quanto ci è permesso, al Consolidamento delle idee e delle forze che evolvono verso mete di stabilità morali, spirituali, sociali e politiche miranti ad istruire una Fratellanza Umana sorretta e Vivificata da una Giustizia incorruttibile e da una Pace Salda e carica d’Amore.
Siamo solidali e disponibili per il progresso di una scienza positiva e cosciente disposta a rigenerare la già precaria degenerazione delle Strutture Portanti Esistenziali e degli Elementi Basilari fisici e dinamici coinvolti in un processo turbolento e disgregante.Siamo sempre Vigilanti e pronti ad intervenire qualora si verificasse una svolta irresponsabile del potere distruttivo dell’una o dell’altra parte.
La nostra Presenza vuole significare la sicurezza di chi ha il diritto e il dovere di Presiedere e Governare l’Evoluzione della specie vivente sul vostro Pianeta.
Pace.
Woodok e i Fratelli-dalla Cristall-Bell
18 Luglio 1980 ore 10,45
Eugenio Siragusa

“Per conoscenza delle Future generazioni”
Psicologicamente schiavi in Occidente.
Psicologicamente schiavi in Oriente, a sud e a nord del pianeta Terra.
Così sono dominati i popoli, cosi vengono strumentalizzati ed aizzati gli uni contro gli altri.
Con questa sottile, diabolica metodologia, gli esseri che abitano La Terra sono privi di pace, di giustizia e di fraterno amore. “Il fratello contro il fratello, il padre contro il figlio” in una lotta sanguinaria, violenta!
I tiranni del XX secolo banchettano, ridono e si stringono le mani, tra un sorriso e l’altro, tra un caviale e succulenti pasticci.Per costoro la fame non esiste e non esistono scandali, privazioni amoralistiche. Per costoro tutto è lecito, impunibile! Rubano, ordinano di uccidere chi non gli fa comodo, chi giustamente li accusa e tenta di far cadere dalle loro facce il velo di Maya che copre le loro nefandezze. I giusti, i buoni, soccombono! La storia ce lo insegna.
Però!… C’è qualcuno che sta provvedendo per cambiare le cose…”Vedremo!”
Eugenio Siragusa

ULTIMA HORA:
http://www.controinformo.info/controinformo/2017/10/06/16-domande-inevase-sulla-strage-las-vegas/7573

Publicado en Celeste, Epiritual, Internacional, Messaggi, Sociales y globales, spirituale