Lo spirito Giovanneo visibile sull’Etna

Foto:

Eruzione dell’Etna 20 Luglio 2019. Una foto riprende la lava incandescente mentre assume la forma di quello che fa pensare a un Aquila…

-Nulla di più straordinario, se così fosse, in questo momento di grande tribolazione, dove gli eventi incalzano ricordandoci che colui che scrisse per volere del Padre Glorioso, gli eventi di questi tempi è vivo e più operante che mai.
Non è la prima volta, che l’Etna nella sua maestosità e potenza, ci ricorda la presenza dello Spirito Solare Cristico Giovanneo.
Abbraccio COSMICO

La Venuta del Figliuol dell’uomo 
Dal Cielo Alla Terra.
A voi, dilette sorelle e diletti fratelli nostri, che siete viventi nel Mondo per essere ancora una volta strumenti della Divina Intelligenza e per apparecchiare, insieme allo Spirito di Verità, la Venuta del Figliuol dell’uomo e per essere partecipi nell’Edificazione del suo Celeste Regno in Terra. Fu detto e scritto: “Ma quando sarà venuto il Consolatore, ch’io vi manderò dal Padre, lo Spirito di Verità che procede dal Padre, egli mi renderà testimonianza, perché siete stati con me fin da principio.” “È meglio per voi che me ne vada; Perché, se io non me ne vado, non verrà il Consolatore; E se me ne vado, lo manderò a voi. E, venendo, egli convincerà il Mondo riguardo il peccato, alla Giustizia e al Giudizio. Il peccato, per non aver creduto in me; la Giustizia, perché io vado al Padre Mio e non mi vedrete più; Il Giudizio, perché il principe di questo Mondo è già giudicato.” “Molte cose avrei ancora da dirvi: ma ora non ne siete capaci. Quando però sia venuto quello Spirito di Verità, Egli vi ammaestrerà in ogni vero, perché non vi parlerà da se stesso, ma dirà tutto quello che avrà udito e vi annunzierà l’Avvenire. Egli Mi Glorificherà, perché riceverà del Mio e ve lo Annunzierà. Tutto quello che ha il Padre è Mio; per questo ho detto che riceverà del mio e ve lo annunzierà”. E, in verità, sorelle e fratelli nostri cari, lo Spirito di Verità è stato in mezzo a voi per risvegliare nei vostri spiriti la Luce della Verità che era stata slegata dal Divino Volere e che ora, per lo stesso Volere, si è slegata; Affinché sappiate di essere nel Mondo, e viventi, e perché sappiate ancora che il tempo è venuto e che il Ritorno del Figliuol dell’Uomo è prossimo. Ora è tempo che ogni anima si ravveda secondo gli insegnamenti ricevuti ed abbia piena coscienza di quanto è stato profetizzato da Colui che, per mezzo dei suoi Angeli, vi concede testimonianza e conoscenza. Tutti i Segnati sono stati toccati e molti chiamati. Noi, Figli della Fiamma, abbiamo fatto questo per Supremo Volere e per Supremo Volere abbiamo rivolto il nostro sguardo fraterno e amoroso verso ognuno di voi affinché nessuna avversità potesse turbare il vostro Risveglio alla Verità. Ora, poiché il tempo dei grandi Avvenimenti si fa prossimo e le doglie incominciano, è giusto che ogni Spirito sia pieno di Grazie e il Signore sia con voi in Spirito Santo e Verità. State uniti e allontanate i tiepidi, i curiosi e coloro che domandano per poi dimenticare e per togliervi il tempo che dovete dedicare agli spiriti accesi e pronti a rinunciare a se stessi per la Suprema Gloria di Dio. Chi è nella Verità, siatene certi, rimarrà con il lucignolo acceso ed avrà nel proprio cuore la luce della letizia e la Pace del Principe dell’Amore e della Celeste Giustizia. Fu detto e scritto: “Siate accorti e ravveduti perché questo è un tempo assai grave e pieno di insidie”. Vi diciamo questo affinché abbiate sveglia coscienza nell’operare assecondando questi nostri ultimi consigli tenendo presente la necessità di usare una sorveglianza attiva che valga ad allontanare le forze negative che ora più che mai tenteranno di colpirvi. Vi raccomandiamo di avere cura della Qualità più che della quantità e di evitare le intrusioni astute e sottili di coloro che sono spenti nello Spirito e accesi nella materia. Lasciate senza forza le braccia che potrebbero colpirvi e non date le perle a coloro che non ne sono degni. Serrate le vostre file. Noi siamo con voi e contro chi è contro di voi, ma vi ripetiamo: state accorti e ravveduti e che la Saggezza sia la vostra forza e la Sapienza la vostra Volontà. Le prove non vi mancheranno, ma saranno queste prove a farvi ricordare ciò che non dovete dimenticare, siate tutti in Pace ed aspettate con Fede ed Allegrezza Spirituale. Non Temete! Non Temete! Dal Cielo vi giunga il nostro Universale Amore.
Per i Figli della Fiamma 
Eugenio Siragusa 
S. Maria La Stella, 10 Maggio 1970 
ore 12,00

Io sono per Annunciarvi il Suo tempo
Non oserò mai dirvi di più di quanto disse Colui che portò sulla Terra la Luce dell’Eterna Verità. Io sono per Annunciarvi il Suo tempo, il tempo della Sua Giustizia e del Suo Regno. Preparatevi, uomini della Terra,perché è vero che le doglie hanno avuto inizio e l’esercito della Divina Potenza si è mosso per attuare i Disegni profetizzati e tramandati dal Genio Solare Cristo e dai suoi profeti. Vi è stato detto che gli Angeli sono sui quattro canti della Terra con le coppe ricolme dell’Ira Santa di Dio. È vero! E vi annuncio di più di quanto nessuno sulla Terra è in grado di prevedere: Il Giudizio Finale.
S. Maria La Stella, 27 Settembre 1971
Eugenio Siragusa

Il Signore farà prodigi e benedirà la Terra
È stato detto e scritto: “Il Signore farà prodigi e benedirà la Terra al di là del fiume Giordano e del mare: la galilea dei gentili” (Isaia Cap 8:23) In verità, nei vostri cuori arde la fiamma della vita degli spiriti che sono rimasti nel mondo per supremo volere dell’Altissimo. Nei vostri spiriti vi è la luce che lievita ed il verbo che sala, e questo, per aver creduto ed amato il figlio di Dio, e per esso, patite le persecuzioni, le vituperazioni e la morte. Ora, il tempo del vostro risveglio è venuto, affinché possiate preparare la “Nuova Galilea” del nuovo popolo scelto da Dio e per essere testimoni della discesa sulla Terra della Celeste Gerusalemme e della sua gloria nel mondo. Allora gioirete, perché si sarà compiuta la missione di Gesù Cristo e di voi, che fate parte del suo Regno. La luce dei figli di Dio regnerà sovrana nel mondo e con essa la pace, l’amore, la fratellanza nella giustizia dell’assoluto Monarca del Creato.
Il Consolatore 
Vigo, 15 Maggio 1977 
ore 12,00

CHI HA ORECCHIE, ASCOLTI.
IL RINNOVAMENTO DEL MONDO NASCERA’ NELLO SPIRITO GIOVANNEO.
DALLA TERRA BENEDETTA DA DIO, “LA GALILEA DEI GENTILI”, SORGERA’ NEL TRIONFO DELLA GIUSTIZIA, IL PRINCIPALE PILASTRO CHE DOVRA’ SOSTENERE IL COSTRUENDO EDIFICIO DEL NUOVO MONDO. TUTTO CIO’ CHE NON SOPPORTERA’ LA SUPREMA LEGGE, SCATURENTE DAL NUOVO PATTO, VERRA’ POSTO SOTTO SEVERO GIUDIZIO E CONDANNATO ALLA SECONDA MORTE. LE MILIZIE CELESTI SONO GIA’ ALL’OPERA ILLUMINATE E SORRETTE DALLA POTENZA DELLO SPIRITO SANTO. I BEATI, VAGLIATI E PROVATI, NASCONO E CRESCONO FORTIFICATI NELLO SPIRITO PER ESSERE DEGNI EREDI DEL NUOVO POPOLO DI DIO E DEL SUO CELESTE REGNO IN TERRA. LO SPIRITO GIOVANNEO, CONSOLATORE E MESSAGGERO, HA GIA’ PARLATO SUL PECCATO PER NON AVER CREDUTO, E SULLA FINE DEL MONDO.STURATE LE ORECCHIE ED APRITE BENE GLI OCCHI SE VOLETE PORVI IN SALVEZZA.GUAI A VOI, FIGLI INGRATI E DEGENERI, PERCHE’ IN VERITA’ VI DICO: “SARETE BATTUTI ED ESILIATI DAL REGNO DELLA LUCE SINO A QUANDO NON PIEGHERETE LE VOSTRE SCHIENE AL SUPREMO BENE DELLA GIUSTIZIA, DELL’AMORE E DELLA PACE DEL VERO ED UNICO PADRE: DIO”.
IL CONSOLATORE 
Nicolosi, 19 Ottobre 1978

DAL CIELO ALLA TERRA 
“ SARA’ TROPPO TARDI ! ”
QUANDO SARETE PROSSIMI AL DELIRIO FINALE DEI VOSTRI MISFATTI E DELLE VOSTRE PERVERSITA’ IL MIO MESSAGGERO DI VERITA’ SARA’ RIPARTITO PORTANDO CON SE’ LA LISTA DEI NOMI DI COLORO CHE LO HANNO ASCOLTATO E CREDUTO. PER I TIEPIDI E PER I DURI DI ORECCHI E DI COLLO SARA’ TROPPO TARDI ! COLORO CHE HANNO TRAMATO CONTRO L’ OPERA DELL’ ANGELO FATTOSI UOMO, PER DIVINA VOLONTA’ ENTRERANNO NEL MONDO DELLE TENEBRE SINO A QUANDO LA DIVINA GIUSTIZIA DELL’IDDIO VIVENTE SI SARA’ TRAMUTATA IN AMORE E PERDONO. COLUI CHE VI AVEVO PROMESSO E’ VENUTO E HA DETTO E DATO QUANTO NON ERA SUO, PERCHE’ POTEVATE CONOSCERE IL PECCATO PER NON AVER CREDUTO E LA VERITA’ SULLA FINE DI UNA MALVAGIA GENERAZIONE QUALE E’ LA VOSTRA. SULLE SUE MANI HO POSTO IL DIRITTO DELLA GIUSTIZIA PURIFICATRICE PER IL RINNOVAMENTO DI OGNI COSA CHE VIVE SULLA TERRA.
DAL CIELO ALLA TERRA
EUGENIO SIRAGUSA 
Nicolosi, 21/12/1980

Abbraccio COSMICO
Filippo Bongiovanni

Approfondimenti
https://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/…/eugenio-sir…
Eugenio Siragusa:Patrimonio dell’ umanità

 

 

Publicado en Celeste, Epiritual, Madonna, Messaggi, Sociales y globales, spirituale
error: Content is protected !!