Riflessioni di questi tempi…SI CONTINUA A FESTEGGIARE!

-Gesù lasciò detto:

«A colui che ha sarà dato.
A colui che non ha anche quel
poco che ha gli sarà tolto.»

-In questo periodo, sopratutto nel mese dicembre, ricorrono dei giorni particolari che ci riconducono alla Vergine Maria, alla nascita di Gesù e mi permetto di aggiungere a quello dedicato inoltre a San Giovanni Ev. autore dell’Apocalisse e all’onomastico di Eugenio.
In definitiva chiari segni manifestativi di come le Potenze Celesti si sono manifestati attraverso ogni singola occasione per chiamare l’attenzione dell’umanità.
Questo è il tempo anche dell’apocalisse, per tutto ciò che sta accadendo, e per quello che potrebbe accadere da qui a non molto tempo…L’umanità continua a ignorare il grave pericolo che gli aspetta, prende tempo, come se stesse aspettando che qualcuno o qualcosa, dovrebbe sostituirsi a essa, per risolvere i gravi problemi che incombono sulla sua coscienza, per le scelte scellerate intraprese. A tutto questo, si nota che non esiste nessuna reazione, regna l’indifferenza più totale, la morte che colpisce inesorabilmente la vita, e si accinge a raggiungerla inesorabilmente in ogni luogo, tra un «brindisi di fine d’anno e l’inizio del nuovo». sembra evidente!

-Ricordiamo:,

Lettera aperta:
Non è solo l’Italia che vive i suoi giorni bui, ma il mondo intero, preso nella morsa di una follia egoistica e distruttiva.
l’intelligenza della moltitudine diviene sempre più carica di valori negativi e tesi al completo insoddisfacimento, al collasso progressivo di quanto rimane e resiste nell’intima struttura morale e spirituale di ogni individuo, strategicamente coinvolto in una spirale stringente, soffocante, impositrice, violenta.
l’odio e il disamore vengono occultamente nutriti con un veleno lento e sottile e tale da trasformare l’uomo in bestia, il bene in male, l’amore in odio, la pace in guerra.
Ma l’occulto è palese a chi, liberato dalla verità, non può essere più compromesso dalla sottile ambizione di coloro che servono la malefica arte del potere dispotico e tiranno.
Perciò grida ad alta voce:
la saggezza e la speranza siano i pilastri della vostra salvezza, e la fraterna concordia sia il lievito e il sale di un mondo che vuole essere vestito d’amore e di pace in una luce di verace giustizia e di sano e fecondo progresso felice. Giovanni della croce
(Eugenio Siragusa)
Nicolosi 5 Agosto 1980

NON VI MERAVIGLIATE! NON VI STUPITE!
VI È STATO DETTO A FATIMA L’ANNO 1917:
“I VIVI INVIDIERANNO I MORTI PER QUANTO I LORO OCCHI SARANNO COSTRETTI A VEDERE E LE LORO ORECCHIE AD UDIRE”.
LE NOTIZIE CHE VEDETE ED UDITE SONO FRUTTO DEL VOSTRO DISINTERESSE ALLE SOLLECITAZIONI DI RAVVEDIMENTO ESPRESSE, TRAMITE LA VERGINE MADRE MIRIAM, DAL PADRE GLORIOSO ARTEFICE DI TUTTE LE COSE VISIBILI ED INVISIBILI.
LA VOSTRA FREDDEZZA ALL’ AMORE PIÙ GRANDE DI TUTTI GLI AMORI HA SCATENATO L’IRA SANTA DI COLUI CHE PRESIEDE LA DIVINA GIUSTIZIA DELLE FORZE ONNICREANTI.
UDIRETE E VEDRETE GLI EFFETTI DEL SUO SEVERO GIUDIZIO.
UDIRETE E VEDRETE QUANTO NEMMENO ALL’ INFERNO ESISTE.
EUGENIO SIRAGUSA
Nicolosi, 22 gennaio 1992

Il Testimone,Il Discepolo,Il Messaggero.
Il Testimone di questo tempo apocalittico
e del Padre Glorioso entrambi assetati di
Giustizia.
Filippo Bongiovanni

Approfondimenti:

https://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/search….
La Madonna a Fatima

Publicado en Epiritual, Internacional, Messaggi, Sociales y globales, spirituale

La follia umana ormai senza limiti e fuori controllo

-In diverse occasioni, abbiamo detto a testimonianza su quanto Eugenio aveva annunciato per Volontà Superiore.
Ancora una volta e ora più che mai l’uomo di questo pianeta si assuma le proprie responsabilità..!

https://www.ilsole24ore.com/art/trump-fonda-l-esercito-le-guerre-spaziali-ACWsdr7
Trump fonda l’esercito per le «guerre spaziali»

Ai responsabili dei Governi:
Volete la guerra stellare…?
Sia! La battaglia di “Armagheddon” a suo tempo annunciata potrebbe verificarsi, se proprio lo volete!
Noi siamo pronti!
Sarebbe meglio un vostro responsabile ravvedimento, rimettere le cose al loro giusto posto ed assecondare, con spirituale aristocrazia, i desiderati di Colui che è Luce Creante e Padre Creatore di ogni cosa visibile ed invisibile. Ma poiché vi ostinate a disarmonizzare e a distruggere quanto il Sole vuole illuminare e vivificare d’amore e di pace, quanto il pianeta Terra concepisce e partorisce, allora diviene inevitabile l’intervento della Sua Giustizia e del Suo severo Giudizio. Vi ricordiamo che noi siamo la Sua Celeste Milizia e la Sua Luce la nostra forza e la nostra vittoria sul male tenebroso e mortale.
Eugenio Siragusa

Approfondimenti:
http://pesolex.com/it/gli-extraterrestri-non-appoggiano-con-determinati-uomini-terrestri-nessun-programma-spaziale-segreto/
Gli extraterrestri non appoggiano con determinati uomini terrestri nessun «programma spaziale segreto»

Publicado en Celeste, Científicos, Epiritual, Internacional, Messaggi, Sociales y globales, spirituale

Un’altra storia «nuova» su Ettore Majorana

https://www.youtube.com/watch?v=aAe4_qJ7TfE
LA MACCHINA DI MAJORANA – Manipolare la materia è possibile ?

https://www.youtube.com/watch?v=Y3xT8eeOt1k
APPROFONDIMENTO SUL CASO MAJORANA

-Caro amico, è la non logica che purtroppo porta a dedurre che sia una montatura da «falso positivo»…Cerchiamo di capire:
Lo scienziato e mente volumetrica, avrebbe detto…NO..! all’energia nucleare, infatti è stato proprio così ed anche vero che ci sta portando all’autodistruzione, però avrebbe creato una macchina, che ci avrebbe portato, trasformando la materia in oro, a una sicura guerra tra nazioni per assicurarsela…e fatto vedere cosa sia capace di fare facendola manovrare lasciandola in mano a degli imbecilli..? In cerca di qualche notorietà..?
Ma smettiamola di trascinare in simili affermazioni e macchinazioni di presunte invenzioni lo scienziato italiano e piuttosto cerchiamo di entrare nella vera logica e capire cosa sia successo.

-Così ho detto in altre occasioni:

Riprendiamo un vecchio argomento, quello dello scienziato Ettore Majorana.
Questa volta lo scienziato viene ricondotto in uno suo coinvolgimento in questa sua scoperta…
La cosa che sicuramente è certa, Eugenio Siragusa ha chiarito sulla figura di Ettore Majorana in maniera chiara ed inequivocabile.

Catania, 17 Luglio 1966
Egregio Signor Direttore del settimanale illustrato
In relazione su quanto è apparso nel n° 27 del 6/7 con il titolo “LA VERITA’ SUL PRIMO GIALLO ATOMICO”, ho da riferirle quanto appresso:

Lo scienziato siciliano ETTORE MAJORANA, dato disperso nell’anno 1938, è scomparso volontariamente per una missione che solo il tempo si riserva il diritto di rivelare all’intera umanità di questo infelice pianeta.
Egli è più vivo di me, di Lei e di tutti coloro che lo hanno creduto e ancora lo credono suicida.
Avrei voluto dare questa meravigliosa notizia alla sua diletta genitrice che morì con la certezza nel cuore che il suo ETTORE fosse vivo, ma arrivai con due mesi di ritardo.
Parlai di quanto ero a conoscenza con uno dei suoi fratelli, ma l’insensibilità dimostratami, mi costrinse a non insistere ulteriormente.
Ora per difendere il suo genio universale e le grandi menti che con lui operano in un luogo inaccessibile e segreto della terra, in piena ed armonica collaborazione con scienziati extraterrestri, sento la necessità ed il preciso dovere di far presente a parenti ed amici, che l’hanno creduto un vile rinunciatario dei valori divini della vita,(IN QUESTO CASO»NO»)
che egli è stato incontrato nei monti del Casertano da una persona da Lui stesso invitata, l’anno 1956 – 57.
Egli e gli altri, avvolti nello stesso alone di mistero, accettando l’invito di creature super-intelligenti, venuti sulla terra da altri pianeti, animati da altissimi valori spirituali e morali e conoscitori profondi della scienza cosmica pura, sono in pieno lavoro , sorretti ed aiutati dal proprio grande Amore per il loro prossimo in pericolo e con una grande e sicura realizzazione della vera Giustizia, della vera Pace e della vera Fratellanza tra gli uomini all’insegna dell’Amore più grande di tutti gli amori.
I suoi sessant’anni sono suonati sotto un vessillo che gli uomini di questo mondo non conoscono ancora, ma che conosceranno perché tale grandioso avvenimento bussa alle porte di questo tempo e di questa generazione.
Credetelo morto, ma egli un giorno vi dirà che avete creduto quello che per lui non è esistito.
Egli è vivo nelle grazie della coscienza di coloro che l’hanno creduto degno di affidargli un compito grandioso e valido alla sua statura spirituale e al suo genio universale. Con distinti saluti Eugenio Sirgusa

P.S.
Se desidera conoscere di più, la prego d’interpellarmi personalmente e con le dovute cautele che il caso richiede.

Grazie,
Eugenio Siragusa

https://drive.google.com/…/14u0cNr5TNxl1AGf6FFU6CBGcz…/view…
Ettore Majorana è vivo LA SICILIA del 02-10-1966

… Eugenio Siragusa in una della sue rivelazioni :
..SPACCANDO L’ATOMO, L’UOMO SI PONE SU UN PIANO DI CREARE ENERGIA DISTRUTTIVA,MORTE E DISTRUZIONE…FUSIONE DELL’ATOMO COME IL SOLE ENERGIA PULITA E GRATUITA….
ETTORE MAJORANA….SAPEVA LE CAUSE E GLI EFFETTI DI QUESTA ENERGIA E COSA AVREBBE SPRIGIONATO,E SOPRATTUTTO COME L’UOMO SI SAREBBE POSTO CON ESSA….PER QUESTO FU PORTATO AL SICURO E PRONTO PER ESPLETARE IL SUO PROGRAMMA DI SCIENZIATO CON COSCIENZA NEL III MILLENNIO…
..”Risiede nell’atomo di idrogeno il codice primario e causale della luce creante. Il dinamismo che istruisce e struttura l’atomo di idrogeno è lo Spirito del Cosmo visibile che determina lo spaziotempo.L’atomo di idrogeno è la forza onnipresente del divenire continuo delle cose e la causa dell’onniscienza dello Spirito Creante che in Esso risiede con potenza e gloria…
EUGENIO SIRAGUSA

..Si è parlato più e più volte di Uomini-Dei, di discendenti delle razze del passato, di istruttori dell’umanità presenti in incognito sulla Terra. Grazie alle rivelazioni di questi inviati speciali, istruttori del mondo, sappiamo che il popolo di El Dorado è composto, in maggioranza, di terrestri accuratamente scelti, viventi in fraterna comunione con abitanti di altri pianeti facenti parte della Confederazione. Le coordinazioni di tutte le strutture sociali sono affidate a scienziati, fra i quali figurano l’eminente fisico Ettore Majorana ed altri suoi colleghi, scomparsi misteriosamente dalla superficie della Terra. Con essi operano altri scienziati della Confederazione, ai quali sarà affidato il compito, un domani, di dirigere e reggere l’evoluzione scientifica del pianeta… .
Dialoghi con Eugenio Siragusa 1978

https://drive.google.com/…/1RIFWn2ZxsusczdYurlViZ6GH7…/view…
NONSIAMOSOLI Aprile-Luglio 1986 Ettore Majorana

Publicado en Celeste, Científicos, Epiritual, Internacional, Messaggi, Sociales y globales, spirituale

Un mio personale contributo di risposta a proposito del crimine contro l’umanità delle SCIE CHIMICHE

Un mio personale contributo di risposta a proposito del crimine contro l’umanità delle SCIE CHIMICHE
Abbraccio COSMICO

https://www.youtube.com/watch?v=4Vj-1SrO7mg&fbclid=IwAR1Hzykri0u0692dQLU7WG07biOJuH4fZu8ntMHtsI3D3EqsIqt0acNkXAw
Ep. 176 Midnight special con Dott Mbrogliovic: BUGIE AD ALTA QUOTA

Approfondimenti:
Dalla puntata precedente sull’argomento SCIE CHIMICHE

https://www.youtube.com/watch?v=hsOB4sr4dF0&t=19s
Ep. 168 Midnight special con Enrico Gianini «SCIE CHIMICHE LE PROVE»

Un caro saluto a tutti…
Mi permetto di fare solo un commento, che ovviamente spero possa essere gradito e di interesse per tutti, nonché approvato dal direttore del canale che lo ringrazio anticipatamente.
A prescindere che pongo il massimo rispetto per tutte le professioni e mansioni, ma per essere efficaci e convincenti in questo tipo di argomento, trattato, non bisogna essere competenti nel pilotare gli aviogetti, ma bisogna esserlo nel capire cosa rilasciano questi mezzi…nell’aria e non solo, ma il pilota, dovrebbe avere l’accesso a controllare cosa trasporta e rilascia appunto nell’aria…cosa che non avviene mai o quasi. Invece si lo sanno, molto bene, i militari che li pilotano o gli addetti ai lavori a terra, che ne controllano le funzionalità…E quindi il parere personale di un pilota civile conta ben poco, se poi non è supportato da risposte concrete…Infatti è come dire che un pilota di formula uno, bravo, gli si chiede, cosa espelle dai tubi di scarico, se inquina o meno…Cosa dirà…? Che tutto è in ordine, quando magari il numero di ottani della sua benzina, non è regolamentare, le sostanze inquinanti, superano il numero di nano-particelle immesse nell’aria, però la giuria lo penalizza…Ma chi lo stabilisce, tutto questo? Come abbiamo constatato Il pilota?…NO!…di certo ..quindi…ci troviamo nello stesso caso, con i piloti dei mezzi avio delle compagnie, non sanno proprio nulla o quasi, perché, loro sono addetti ai mezzi chiamati solo a pilotarli e nient’altro…Quindi mi dispiace…per il pilota intervistato in questo canale…il suo discorso è molto relativo! Infine il mio discorso assume inoltre poi un’altro aspetto, se si è del settore…infatti sono chimico, libero professionista e specializzato in chimica qualitativa…analista di carburanti per aviogetti, particolarmente militari…Piaccia oppure no, ci troviamo di fronte a un argomento reale, carico di gravi conseguenze per l’uomo…e non ci sbagliamo, coloro che lo sosteniamo e coloro che continuano a dimostrarlo, ormai nella stragrande maggioranza, rispetto ai pochissimi sostenitori dell’altro fronte…Gli esperti, tra addetti ai lavori, studiosi, comunicatori siamo concordi che ci troviamo di fronte a un crimine, uno tra i tanti contro l’umanità…
Mi permetto di allegare, ciò che ha portato a conoscenza…il Maresciallo dell’aeronautica militare italiana in congedo D.Azzone…uno dei tanti innumerevoli addetto ai lavori…e inoltre un documento che continua a circolare, e tutto questo in risposta che le scie chimiche, non esistono…!?
A voi le risposte..!
Cordiali Saluti.

https://www.eugeniosiragusa.com/libri-italiano/situazione-mondiale/geoingegneria-atmosferica-e-scie-chimiche/
GEOINGEGNERIA ATMOSFERICA e SCIE CHIMICHE
Domenico Azzone, 1° M.llo in congedo dell’Aeronautica Militare Italiana, nel corso della sua carriera é stato in forze presso il Servizio Meteorologico della Repubblica; da anni oramai fa parte di quella schiera di persone, esperti e attivisti, che denunciano il fenomeno delle “Scie Chimiche”, o in termini più tecnici “Irrorazioni Antropiche Artificiose”, come ci insegna nel libro liberamente scaricabile che vi andiamo a proporre.

Approfondimenti:
Dalla puntata precedente sull’argomento SCIE CHIMICHE

https://www.youtube.com/watch?v=hsOB4sr4dF0&t=19s
Ep. 168 Midnight special con Enrico Gianini «SCIE CHIMICHE LE PROVE«

Publicado en Científicos, Ecológicos, Epiritual, Infancia y Adolescencia, Internacional, Sociales y globales, spirituale

Consacrazione della Gran Bretagna e del Wales al Cuore Immacolato della Madonna di Fatima

Michelle Sephora Schettini:
Buonasera a tutti.
FIlippo chiedo il tuo aiuto.. e lo chiedo a te perché é come se mi rispondesse direttamente Eugenio. Quindi sto tranquilla di leggere la Verità 
Per favore Filippo, puoi dirmi qualcosa riguardo la recente Consacrazione della Gran Bretagna e del Wales al Cuore Immacolato della Madonna di Fatima?
Quanto sono Reali queste Consacrazioni e che importanza rivestono per le Potenze Celesti?
Perdonami Filippo ma vorrei capire.. grazie mille

https://www.lastampa.it/…/the-triumph-of-the-immaculate-hea…

https://www.youtube.com/watch?v=k1hDrjaQCTs

Cara Michelle Sephora Schettini
rispondo con molta franchezza alla tua domanda…
In verità non hanno nessun valore effettivo di natura CELESTE, questo tipo di consacrazione al cuore Immacolato della Celeste Madre Maria…perché queste siano effettive, si dovrebbe, ogni nazione dovrebbe farlo, l’intera umanità si dovrebbe predisporre, solo «mettendo le cose al loro proprio giusto posto» come diceva Eugenio, per volontà di LORO gli Angeli ieri Extraterrestri Oggi, quello che renderebbe operativo la consacrazione al Suo cuore…
Ricordiamo, anche che non ancora neppure sotto l’aspetto liturgico, non è stato compiuto, la consacrazione della Russia

-Così Eugenio

LA CHIESA È L’UMANITÀ LA VERA CHIESA È UNA E INDIVISIBILE. L’UMANITÀ È LA MOLTEPLICITÀ DELLA SUA UNITÀ ED È IN ESSA CHE DIO DIVIENE VIVENTE NELLO SPAZIO E NEL TEMPO.
Eugenio Siragusa

La Vera Chiesa è l’Umanità.
La Vera Chiesa è una Indivisibile, La Vera Chiesa è L’Umanità.
L’Umanità è il Regale Tempio di Dio. Iddio è il Re, il Divino Benefattore, il Monarca Universale, il Rettore della Legge che governa il Creato, il Dispensatore Magnanimo e Giusto della Forza Onnicreante. L’Umanità è la molteplicità della sua Unità ed è in essa che Dio diviene Vivente nello Spazio e nel tempo ed in tutte le cose che sono perché scaturenti dalla Luce che in esso risiede con Poteri Assoluti. «La Vera Chiesa è l’Umanità». Cristo è il Tutore e Gesù il Governatore di ogni Spirito Vivente, Fratello di ogni uomo, Maestro di Vita e di Verità. Nell’Umanità vi sono i Figli e le Figlie del Padre Creatore, dell’Ineffabile Signore, Sole di Giustizia, di Pace e d’Amore.
Dal Cielo alla Terra. Nicolosi,
11 Marzo 1981 ore 12,30

«Fatima e i segni dei tempi»
Amare, venerare e disubbidire! – «non ha senso» –
Maria, la madre dell’iddio vivente, ebbe a dire: «rendete pubblico il presente messaggio, rendetelo pubblico al mondo intero».
La chiesa lo ha taciuto! Perché? Perché si è voluto così clamorosamente disubbidire all’accorato appello della vergine maria?
«satana regna sui più alti posti, determinando l’andamento delle cose, egli effettivamente riuscirà ad introdursi fino alla sommità della chiesa….» Ci è’ riuscito o deve ancora tentare? Si vuole o no impedire che questo «grande castigo» cada sull’intero genere umano?
Tacere un ammonimento così impellente e così imperiosamente necessario, significa volere la completa perdizione del genere umano. I capi di stato di tutto il mondo e tutti i popoli della terra debbono sapere, conoscere il grave contenuto del «messaggio di fatima» se vogliamo evitare la tragica fine che colpì i sodomiti e i gomorriti di biblica memoria.
La punizione sarebbe terribile! «nella seconda metà del xx secolo, fuoco e fumo dovrebbero cadere dal cielo e le acque degli oceani diverrebbero vapori, e la schiuma si innalzerebbe sconvolgendo e tutto affondando.
Milioni e milioni di uomini perirebbero di ora in ora, coloro che restassero in vita invidierebbero i morti.
Questo dice il messaggio della madre dell’iddio vivente.
Si deve ad ogni costo ignorarlo? I segni dei tempi ce lo rammemorano e ci invitano a meditarlo, a tenerlo tutti i giorni presente nella nostra mente, perché il «grande castigo» potrebbe avvenire domani.
Potrebbe avvenire il «grande miracolo» del ravvedimento, se si recepisse quel timore che produce l’opposizione al male dilagante, alla correzione di quanto pressa sulla giustizia, sulla libertà, sull’amore e sulla pace fra gli uomini.
Tacere quest’atto di celeste amore significa perversità’, disubbidienza; significa desiderare la fine della specie umana su questo pianeta. Chi vuole questa grande tragedia? È il principe di questo mondo che aizza la bestia per raggiungere i suoi macabri fini? Chi sono gli «insensati e i partigiani di satana»?
Sono i guerrafondai, gli affamatori?, i tiranni, coloro che speculano sulla pelle umana? Sono i violenti, i persecutori della libertà’ e degli umani diritti?
Sono i sanguinari, i novelli imperatori, i folli del potere?
Sono i corruttori, i corrotti, i corruttibili e tutti i perversi commercialisti del male, della morte e della distruzione?
Sono questi gli empi che producono angoscia, miseria, rovine in tutti i paesi?
Sono questi i partigiani del maligno che lo aiutano a regnare e a determinare l’andamento delle cose che ogni giorno ci terrorizzano e ci avviliscono?
Meditate seriamente e date A voi stessi le risposte a queste domande.
Badate bene: il tempo si assottiglia e quanto è stato detto, scritto e tramandato, inevitabilmente, si avvererà’.
Il mio spirito è’ in piena allegrezza per avere avuto la grazia di servire la verità, del tempo di tutti i tempi.
Eugenio siragusa
Nicolosi, 7 Gennaio 1982

Publicado en Celeste, Epiritual, Internacional, Madonna, Messaggi, Sociales y globales, spirituale

Meditare,dedurre,determinare…

-In questo giorno trascorso e pensando ardentemente alla celeste Madre Maria, Immacolate Concezione…condivido…
Sono molti che credono come «ICARO«sulle loro ali di cera poter volare verso il SOLE,ma inesorabilmente si schiantano al suolo.
Eugenio è stato molto chiaro, nel trasmettere la VOLONTA‘ della LUCE CREANTE, e a chi si RIVOLGE..!

DAL CIELO ALLA TERRA
SCRIVI FIGLIOLO DELLA MIA LUCE E FAI CONOSCERE QUANTO OGGI 7 DICEMBRE 1990 TI DETTO:
“SONO COLUI CHE CHIAMATE SOLE. SONO L’ASTRO, IL LOGOS DELLA COSMICA INTELLIGENZA, SONO LA LUCE CHE SI TRASFORMA IN VITA. SONO COLUI CHE NON HANNO MAI CONOSCIUTO COME L’ENTE SUPREMO, PADRE DI TUTTE LE COSE CREATE, UOMO COMPRESO. TRANNE COLORO CHE IO SCELGO ED ILLUMINO DI LUCE MIA, CHE MI CONOSCONO, MI AMANO E MI SERVONO SENZA LIMITI E SENZA CONDIZIONI.
CHI IN VERITA’ CONOSCE REALMENTE IL MIO SCONFINATO POTERE?
CHI PUO’ CONTRASTARE LA MIA VOLONTA’?
COLUI CHE SCRIVE PER MIO VOLERE MI CONOSCE BENE E SA CHE SONO IL PADRE CREATORE DI TUTTE LE COSE VISIBILI ED INVISIBILI. SONO IO CHE ISTRUISCO TUTTE LE FORME E TUTTE LE SOSTANZE ESISTENTI IN QUESTA MACROMOLECOLA COSMICA CHE CHIAMATE SISTEMA SOLARE.
SONO IO, IL SOLE, LA SEDE DEGLI ESSERI DI LUCE, DELLE POTENZE SOLARI, DEGLI ARCHETIPI. DA ME SCATURISCONO LE IDEE CHE GLI ARCHETIPI REALIZZANO NELLA FORMA E NELLA SOSTANZA , NELLA NON-FORMA E NELLA NON-SOSTANZA . ANCHE VOI UOMINI SIETE STATI FATTI COSI’ COME HO VOLUTO CHE FOSTE.
LO SO CHE STATE RINUNCIANDO A RIMANERE COSI’ COME MIEI GENI CREANTI VI HANNO STRUTTURATI PER DIVENIRE PARTE DI ME, MA SO ANCHE CHE NON TUTTI SI PERDERANNO PERCHE’ DIVERRANNO MIEI SUDDITI, MIEI FIGLI”.
POIMANDRES
Nicolosi, 7 Dicembre 1990

Publicado en Celeste, Epiritual, Internacional, Madonna, Messaggi, Sociales y globales, spirituale

Si conferma sempre di più, che l’umanità, dipende sempre da ogni circostanza-contesto…

Si conferma sempre di più, che l’umanità, dipende sempre da ogni circostanza-contesto, dove la regola che vige sopra ogni cosa si poggia che deve essere come un gregge da «tosare».

-Il danno e poi la beffa, affigge l’uomo di questo pianeta, sottoposto a ogni tipo di sfruttamento per alimentare gli interessi dei pochi sulla pelle dei molti…
Infatti ricordiamo:

…»il profitto delle industrie farmaceutiche e di tutti coloro che si arricchiscono propinando veleni…»…
Per ADONIESIS
Eugenio Siragusa
Valverde, 5 Agosto 1972.

-Per concludere che dietro il perpetuare l’inganno, vi è negato pure l’accesso, come potete ascoltare dal video allegato.

-Un duro e tremendo karma, incombe sulla testa, sul destino di tutti coloro che sono despoti e non si sono voluti destare nel seguire il cammino autodistruttivo intrapreso che li porterà a subire la morte seconda.
Si torna indietro, agli albori dei secoli passati, dalla rivoluzione francese a quella russa, che furono il preludio di due guerre mondiali, distruttive e che stanno dando con il declino delle due ere industriali, a fomentare per far concretizzare come disse la Madonna a Fatima ai tre pastorelli la terza guerra mondiale.

“Certe Verità vanno Taciute!”
C’è il pericolo che le pecore escano fuori dal recinto!
Poiché è stato detto, scritto e tramandato: La Verità fa
Liberi, è bene non rivelarla affinché l’ignoranza rimanga
integra e la possibilità di esercitare il dominio delle Anime e
delle menti, libera da timori.
Quando l’Individuo salta le mura della cittadella in cui è
costretto a vivere, allora diviene pericoloso perché potrebbe
comunicare agli altri cosa c’è al di là delle mura della cittadella.
In questo caso, la preoccupazione di chi domina le Anime e
le menti diviene grande, suscitando la necessità di correre ai
ripari, di evitare che quell’individuo, che ha visto ed udito
quanto agli altri viene negato, possa causare la crescita del
desiderio di uscire fuori dal recinto dell’inganno e liberarsi da
questa schiavitù.
Per questo Certe Verità vanno Taciute e Colui che le scopre,
in costante pericolo di Vita.
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 4 Ottobre 1982

“Giustizia Pace Amore”
Hoara spiega:
L’Indissolubile Tripode su cui poggia, solennemente, la
Felicità è: «Giustizia Pace Amore».
Se una di queste Divine viene a mancare, le altre due
Potenze subiscono, inevitabilmente, effetti contrari sviluppando
Valori opposti.
La Giustizia vuole essere il pilastro centrale e la Pace e
l’Amore vogliono essere il completamento dell’Albero della
Vita.
Su questo Tripode si sviluppano le Super-Civiltà e con
queste Virtù si istruiscono e si costruiscono i Valori morali,
sociali e scientifici sui nostri Pianeti. Occorre curare
attentamente e con solerzia la continua stabilità di queste tre
Potenze, se si vuole raggiungere l’ambita meta della Felicità
collettiva, la vera Fratellanza Universale, la Reale Libertà.
Sul vostro Pianeta, queste tre Potenze continuano ad essere
condizionate da effetti estremamente contrari, opposti alla vera,
Reale Legge che ben conoscete, ma che non praticate.
Sino a quando verrà a mancare l’armonica funzione del
Tripode Divino non avrete più né Giustizia, né Pace, né Amore.
Hoara saluta.
Eugenio Siragusa
7 Gennaio 1981

https://www.romanews-lasupervisione24.com/…/la-profezia-di…/
LA PROFEZIA DI NOSTRADAMUS: LA GRANDE GUERRA INIZIERÀ IN FRANCIA E POI TUTTA L’EUROPA SARÀ COLPITA, LUNGA E TERRIBILE ESSA SARÀ PER TUTTI

http://www.ansa.it/…/parigi-scontri-a-place-de-la-nation_3a…
Parigi, scontri a place de la Nation

 

Publicado en Celeste, Científicos, Epiritual, Infancia y Adolescencia, Internacional, Messaggi, Sociales y globales, spirituale

UN INTRIGO SVELATO

L’ingiusta detenzione di un uomo solare giunto sulla terra.

-In questo giorno il 24 novembre di 41 anni fa, le forze in contrapposizione alla Luce di Cristo, tentarono con ogni mezzo, ancora una volta, com’ è accaduto in altre epoche della storia dell’umanità di questo pianeta, di mettere a tacere per sempre la speranza di essere offerta la chiave che porta, sotto questo aspetto, alla redenzione spirituale.
-Il sottoscritto, allora molto giovane visse quei momenti terribili direttamente, e poi come altri assaporò il trionfo della verità…

Giornale del Sud” del 06 – 04 – 1982.
Uno dei pochi giornali che ha dato un doveroso rilievo alla notizia dell’assoluzione.
Altri hanno fatto finta di ignorare o hanno smentito le falsità scritte da giornalisti in malafede.
Lo scrittore e ricercatore Roberto La Paglia, ha scoperto ed espone in questo scritto, lasciando il campo delle ipotesi e delle opinioni ma dimostrandolo con maestria, la trama ordita, di ciò che era nascosto e che tendeva sostanzialmente ad eliminare il contattato delle Potenze Celesti Eugenio Siragusa.

LA VERITÀ’ DA SOTTO IL MOGGIO VIENE ALLA LUCE…

CUBICOLO 5

VERITÀ E PERSECUZIONE DI SIRAGUSA

Di Roberto La Paglia
UN INTRIGO SVELATO.pdf
 Documento Adobe Acrobat [2.3 MB] 

Telegramma 1 ita.pdf
Documento Adobe Acrobat [64.9 KB]

Documento Adobe Acrobat 52.3 KB
Publicado en Celeste, Epiritual, Internacional, Messaggi, Sociales y globales, spirituale, Ufo

L’ottimismo degli incoscienti..cerca di sminuire la gravità in cui versa il pianeta e corre sul filo del rasoio che conduce alla distruzione totale

-Non aggiungerò molto per introdurre a quanto inesorabilmente sotto gli occhi di tutti, può essere facilmente riscontrabile..e sopratutto poteva essere evitato, se si fosse prestato la massima attenzione a prevenire tutto ciò che provoca il collasso generale!.

-Leggete questi due estratti…entrambi tratti dallo stesso comunicato…SULLA PENA DI MORTE…(*)

«…Il vostro cervello è simile ad una centrale emittente e ricevente, e se in esso agiscono eccitazioni di notevole entità e di natura inversa alla naturale attività a cui esso è originariamente preposto, si avvera un potere di percezione extrasensoriale disordinato e capace di assorbire le vibrazioni degli istinti delittuosi…»
«…Un tempo, alcuni nostri predecessori dovettero essere» prelevati e portati all’esterno per moltissimo tempo. Essi, per un forzato prolungamento si presenza sulla vostra Terra, furono gravemente contaminati,malgrado i necessari accorgimenti,da vibrazioni assai nocive. Sui nostri mondi, rivolgiamo massima attenzione e diamo grandissima importanza a ciò che voi terrestri addirittura preferite ignorare. Nelle nostre società non esistono tribunali che danno condanne a morte e che istruiscono pratiche delittuose. La prevenzione allo sviluppo eventuale di vibrazioni nocive all’anima collettiva, è assai rigida ed idonea ad impedirne in ogni circostanza lo sviluppo. I nostri scienziati non danno opinioni né si limitano a formulare referti o perizie psichiatriche, come fanno i vostri scienziati. Essi svolgono una intensa e coscienziosa opera e i loro compiti sono pieni di dovizia e di saggezza a rendere sempre più perfetto l’equilibrio della psiche e di tutti gli altri apparati sensibili alla degenerazione. Tutta la nostra società è vivamente interessata alla felicità di tutta l’anima collettiva e alla sanità di essa…»

-Non rimane altro che correre, come dicono anche adesso, e lo ripetono con insistenza i mass media…cioè SALVARE IL SALVABILE…

Adoniesis agli abitanti della Terra
«Un amaro frutto della vostra incosciente e deleteria opera».
Ora dovete rimediare se volete salvare il salvabile per sopravvivere. Ogni discorso è inutile, è una perdita di tempo prezioso. Occorre mettere all’Opera il buon senso ed edificare le buone strutture atte a far rifiorire quanto avete fatto appassire.
È necessaria tutta la buona volontà, e questo è possibile se solo lo volete. Le lunghe orazioni non servono a nulla se non trasformate queste in Opere.
Ci sono molte cose buone da fare per risolvere gli annosi problemi in cui vi dibattete. Fatele!
Perseverare in questa vostra assurda follia significa la vostra fine!
Vi abbiamo più volte detto di mettere le cose al loro giusto posto, ma non ci avete ascoltato.
Non dite che non vi abbiamo aiutato. Lo abbiamo fatto!
Lo continuiamo a fare dandovi buoni consigli e invitandovi ad investire la ricchezza del vostro lavoro in Opere che sollevino la vostra miseria spirituale e materiale.
Il tempo a vostra disposizione si assottiglia sempre più.
Non c’è tempo da perdere.»
Vostro Adoniesis
Valverde, 28 Dicembre 1973

-Così ancora Eugenio:

Si continua ad inquinare
Hoara consiglia:
Disinquinare quanto, inesorabilmente, si continua ad inquinare, cervelli umani compresi. La trasmissibilità degli elementi preposti a coltivare la vostra Esistenza, è una Verità incontestabile tanto quanto è vera l’assimilazione di quanto, degeneratamente, deforma non solo le Strutture Genetiche, ma anche il normale sviluppo Evolutivo della specie, proiettata in altri Dinamismi Dimensionali. Come più volte vi abbiamo detto: «Le Strutture Portanti del Processo BioDinamico sono costrette a subire anomalie che inducono a destabilizzare i flussi e i riflussi degli Insopprimibili Valori Esistenziali, intimamente legati alla natura Vivente delle cose Create, uomo compreso». La vostra atmosfera è satura di detriti capaci di rendere irreversibile la vostra futura sopravvivenza, se non ponete un immediato riparo. L’inquinamento è grave e tende a coprire il 30% di ciò che rimane come Potenza Rigenerante. Troppo poco, e disperante, per quanto ci è dato conoscere. Il nostro consiglio dovrebbe stimolarvi a rendervi, responsabilmente, coscienti e seriamente meditare, dedurre e determinare. «O Vivere, o Morire». Giustizia, Pace, Amore.
Hoara dalla CristallBell
21 Marzo 1980 ore 16,00

Approfondimenti:

http://pesolex.com/it/?s=cervello&submit=Ir
Sul cervello

https://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/search…
Un buco nero nel cervello. «Ecco da dove nasce il crimine»

http://pesolex.com/it/tragiche-conferme
Tragiche Conferme?

https://www.facebook.com/filippo.bongiovanni.3/posts/2352417781490038
Tragiche Conferme?

http://pesolex.com/it/troppo-tardi/
Troppo Tardi..?

http://pesolex.com/…/le-emergenze-sulla-terra-sempre-piu-p…/

https://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/…/luomo-non-h…
H.A.A.R.P. e scie chimiche.

https://www.eugeniosiragusa.com/…/dossier-nucleare-fukushi…/

https://www.eugeniosiragusa.com/…/l-uomo-e-la-sua-matrice-…/
L’UOMO e LA SUA MATRICE L’ANIMA
https://www.eugeniosiragusa.com/…/cancro-e-terapia-psicosom…
CANCRO e TERAPIA PSICOSOMATICA
https://www.eugeniosiragusa.com/…/il-sole-l-uomo-e-le-come…/
IL SOLE, L’UOMO E LE COMETE

“LA GRANDE RESPONSABILITÀ SULLA PENA DI MORTE” (*)
Voi terrestri, e tanto meno i vostri scienziati,sconoscete le vere cause che inducono tanti
uomini a commettere delitti. Voi ignorate che i veri colpevoli di tanti tragici avvenimenti che si avverano giorno per giorno, ora per ora, siete tutti voi! Nella vostra scadente ed instabile società, mancano ancora i presupposti ideali per evitare l’accrescimento di questo mostruosissimo male, che tanto più male vi procura. I vostri scienziati, che spesso credono di aver individuato la fonte da cui scaturiscono le anomalie psicologiche che pongono gli individui a commettere opere delittuose, sconoscono, in verità, le reali cause che agiscono a formare una coscienza criminale. Non basta sapere che chi commette delitto è psichicamente anormale, bisogna conoscere,essere profondamente consapevoli delle cause che inducono la psiche a divenire tale. L’anima di ogni singola creatura è la forza motrice della vita esteriore, è l’energia che istruisce l’esistenza fisica.Essa,pur essendosi individualizzata, vibra in comune con l’anima collettiva e si compenetra in essa assumendo in pieno le vibrazioni dell’ambiente in cui si manifesta. È risaputo ciò che spesso si avvera su questo vostro pianeta. Un essere che vive la sua esistenza in mezzo ai lupi, si compenetra ed acquisisce le vibrazioni di quell’anima collettiva,assumendo le sue più note caratteristiche.
Ciò per farvi meglio intendere che nella società umana avviene la medesima cosa. È quindi vero che una società come la vostra, dove vibrano una moltitudine di effetti delittuosi,è un grande male anche per coloro che desiderano rimanere giusti e mansueti. Il vostro cervello è simile ad una centrale emittente e ricevente, e se in esso agiscono eccitazioni di notevole entità e di natura inversa alla naturale attività a cui esso è originariamente preposto, si avvera un potere di percezione extrasensoriale disordinato e capace di assorbire le vibrazioni degli istinti delittuosi. Voi terrestri sapete benissimo con quale energia e vivacità omicida agiscano i soldati in guerra. Vi siete domandati il perché, in quei particolari frangenti, una massa di uomini, prima probi lavoratori ed esemplari padri di famiglia affettuosi e pieni di amore, subiscano una così violenta crisi di coscienza sino al pinto di uccidere e farsi uccidere? Vi siete mai domandati quale possa essere la causa reale di tale forza delittuosa? Chi,in verità, li avrà spinti a commettere atti così malvagiamente delittuosi? Se i vostri scienziati conoscessero le reali cause, molti mali del genere umano potrebbero evitarsi in tempo utile. Ma loro ignorano e molti innocenti subiscono gli effetti terribili della loro ignoranza.Tutti coloro che sulla terra uccidono,si uccidono o commettono opere delittuose, sono vittime della vostra assurda ed inconcepibile società. Voi, in verità, siete assassini di voi stessi e vi propinate con incoscienza i veleni che sempre più intossicano la vostra psiche, sino al punto di renderla sensibile preda delle vibrazioni delittuose che pullulano nella vostra anima collettiva. Quando avete punito con la morte gli esseri che hanno compiuto opere delittuose, avete commesso un doppio fallo. Il primo fallo è quello di aver disubbidito alle Leggi di Dio. Il secondo fallo è quello di aver fatto espiare agli altri la somma delle vostre colpe. Noi diciamo le vostre colpe, perché è vero che tutta la società è colpevole dei crimini che si commettono sul vostro pianeta. Un tempo, alcuni nostri predecessori dovettero essere prelevati e portati all’esterno per moltissimo tempo. Essi, per un forzato prolungamento si presenza sulla vostra Terra, furono gravemente contaminati,malgrado i necessari accorgimenti,da vibrazioni assai nocive. Sui nostri mondi, rivolgiamo massima attenzione e diamo grandissima importanza a ciò che voi terrestri addirittura preferite ignorare. Nelle nostre società non esistono tribunali che danno condanne a morte e che istruiscono pratiche delittuose. La prevenzione allo sviluppo eventuale di vibrazioni nocive all’anima collettiva, è assai rigida ed idonea ad impedirne in ogni circostanza lo sviluppo. I nostri scienziati non danno opinioni né si limitano a formulare referti o perizie psichiatriche, come fanno i vostri scienziati. Essi svolgono una intensa e coscienziosa opera e i loro compiti sono pieni di dovizia e di saggezza a rendere sempre più perfetto l’equilibrio della psiche e di tutti gli altri apparati sensibili alla degenerazione. Tutta la nostra società è vivamente interessata alla felicità di tutta l’anima collettiva e alla sanità di essa. Ciò non fa la vostra società e ciò non svolgono i capi politici, scientifici e religiosi. Di tutt’altro si preoccupano all’infuori di ciò che può veramente rendere felici gli uomini della Terra. Noi osserviamo le violenze che commettete e ci rammarichiamo.Vorremmo aiutarvi, ma cosa fate voi per incoraggiarci? A parte il fatto che già vi sono molti che credono alla nostra esistenza e che con amore cooperano, quali sarebbero le reazioni dei molti contro di noi e verso i nostri dettami? Molti sulla Terra hanno detto quello che noi potremmo dirvi. Quale è stato il risultato? Persecuzioni, apprezzamenti ostili, minacce di isolamento e di morte! Cosa ha detto di diverso da quello che noi potremmo dirvi, Colui che fingete di venerare e che avete crocifisso? Noi vi conosciamo molto bene e sappiamo, soprattutto, cosa veramente occorre per curare questi gravi malanni. Lo sa meglio di noi DIO, Colui che dispone per infallibile sapere Divino. Lo potreste sapere ed attuare anche voi! Noi sappiamo di non dovere uccidere nemmeno se dobbiamo difenderci. Voi questo non lo avete voluto mai riconoscere, e in ogni momento, siete disposti a farlo con quel cinico carattere che vi distingue. Uno dei mezzi che noi usiamo per difenderci è quello di far cadere in letargo gli aggressori per impedir loro di commettere atti deplorevoli dinanzi al Padre Creativo.
Dal cielo alla terra
EUGENIO SIRAGUSA
Catania, 6 maggio 1963

https://www.eugeniosiragusa.com/…/profezie-e-segni-dei-tem…/

-Nel sopraggiungere gli EVENTI, Eugenio ricordava:

Tenetevi sempre pronti e attentiI segni vi saranno dati al giusto momento. Sarete particolarmente sensibilizzati e guidati. Sarete resi coscienti di muovervi nella giusta direzione.Non pronosticate: quello che deve avvenire avverrà. «Nessuno potrà conoscere il giorno e l’ora», ma tenetevi sempre pronti e attenti.
È stato detto: «verrò come un ladro nella notte». Dovreste già sapere il perché è stato detto.
Il non salvabile non potrà essere salvato. Ciò che dovrà rimanere rimarrà e ciò che dovrà sopravvivere sopravviverà.
A nessuno sarà data la possibilità di poter decidere diversamente.
Tenetevi sempre pronti e attenti. Perseverate ed abbiate fede.
I guai sono imminenti e i segni prossimi a manifestarsi.
Rimanete saldi nella speranza e predisponetevi, sin d’ora, a distaccarvi dai valori affettivi e possessivi terreni.
Le prove saranno dure per tutti coloro che sono stati segnati per essere sale e lievito della nuova vita e del nuovo mondo.
Pace.
Adoniesis
Valverde, 24 Gennaio 1976
ore 5,00

L’Ubbidienza
Non rifiutate le prove a cui vi sottoponiamo. Il nostro programma è quello di abituarvi a recepire attraverso una sintonia istintiva, affinché possiate, in qualsiasi momento, captare il volere delle nostre intenzioni per guidarvi positivamente.
Ubbidite!
La nostra metodologia potrà sembrarvi assurda e inaccettabile, ma per espletare e sviluppare i nostri poteri e trasmetterli a voi, è necessaria. Diremmo meglio: indispensabile.
Ripeto: non pronosticate, ma sensibilizzatevi e rendetevi sempre pronti, attenti e disponibili.
Dovete solo predisporvi e ubbidire.
Pace.
Adoniesis
Valverde, 4 Febbraio 1976
ore 11,20

Publicado en Celeste, Científicos, Ecológicos, Epiritual, Infancia y Adolescencia, Internacional, Messaggi, Sociales y globales, spirituale

L’ipocrisia di «ricordare per non dimenticare» e si continua ancora solo a «pregare»


Dott Masaru Emoto risonanza e memoria nell’acqua

-La settimana scorsa si è celebrato il giorno della caduta del «muro di Berlino»…Il trionfo della democrazia, hanno detto, il ricordo di un evento storico per la riunificazione dei due blocchi che hanno vissuta la «guerra fredda»ma che non trova riscontro in quanto il muro dell’ignoranza, dell’indifferenza, del proprio tornaconto, prevale a discapito della vita in generale, mettendo in ultimo piano quella stessa vita che non appartiene all’uomo di questo pianeta, ricordiamolo, gli è stata solo concessa, che dovrebbe essere solo tutelata e custodita in ogni sua manifestazione, per essere destinata a migliori destini evolutivi.
Gli uomini si sbranano e si continuano a sbranare sempre di più, in molte parti del mondo, per quei diritti che non si dovrebbe lottare per usufruirne, e questo succede a discapito dell’intera comunità mondiale.
Gli stessi fautori, assassini della vita, che hanno creato un sistema, dove il ricco, deve esistere perché il povero deve essere inferiore…dove la vita si deve spegnere affinché gli assetati di sangue, possano affondare i loro denti, per provare quel gusto, di violentare e sottomettere…ai loro sporchi interessi il prossimo…La terra continua a far capire che non vuole e non lo farà mai, di farsi calpestare, da questo enzima-uomo distruttore…E tutto continuando a propinare veleni su veleni, rendendo un miraggio di illusioni effimere di curare, prevenire gli stessi mali provocati da cause generate…dall’uomo stesso
Si sciolgono i ghiacci, si allagano e vengono inondate le città, così come il fuoco della torrida estate in Australia con le altrettanti altissime temperature fuori stagione in California vede gli zigos, i quattro elementi della natura (Acqua,Aria,Fuoco,Terra) con il regno vegetale, minerale,animale, alterati nel loro equilibrio, subiscono un vero e proprio attentato che si ripercuote sulla biodiversità
i cambi climatici provocati dall’uomo, stanno rendendo invivibile la vita, lasciando poca speranza per l’umanità che si avvia all’ennesima estinzione di massa di non salvarsi dal tragico destino intrapreso…da essa generato…
Eppure l’uomo, era stato avvisato, a tempo…debito…riproponiamo quanto avevamo testimoniato..in una nota di qualche anno addietro ..


Tg4 Le Cascate Victoria Zimbawe si prosciugano 06 – 11 – 19

DAL CIELO ALLA TERRA
ULTIMA RELAZIONE
ABITANTI DEL PIANETA TERRA, DITECI: “CHE COS’E’ UNA DEMOCRAZIA PRIVA DI GIUSTIZIA E DEI NECESSARI VALORI MORALI, SPIRITUALI E SOCIALI?”
QUANDO LA LIBERTA’ DIVIENE LICENZA DEI MALI CHE DISTRUGGONO LA VITA DI OGNI COSA CREATA DALLA LUCE CREANTE, è LIBERTA’ O FOLLIA AUTODISTRUTTIVA?
GLI ERRORI, CARI TERRESTRI, SI PAGANO CARI!
LE PROFEZIE ALTRO NON SONO CHE PREVISIONI SCATURENTI DALL’ANOMALO COMPORTAMENTO DELLA SPECIE CHE PREFERISCE METTERE IN EVIDENZA COMPORTAMENTI CONTROPRODUCENTI ANOMALI E IN OPPOSIZIONE ALLE LEGGI NATURALI E AI SUOI COSMICI EQUILIBRI.
LA NOSTRA NUMEROSA CONFEDERAZIONE E’ DEMOCRATICA, CORROBORATA DA UNA FERREA, INFLESSIBILE GIUSTIZIA ED ANIMATA DA UNA COSCIENZA SPIRITUALE, MORALE E SOCIALE PRIVA DI DEBOLEZZE. LA NOSTRA SCIENZA, A DIFFERENZA DELLA VOSTRA, NON SERVE A DISTRUGGERE E AD AVVELENARE GLI ELEMENTI PRIMARI CHE ISTRUISCONO LA SANITA’ DEL CORPO E DELL’ANIMA. LA VOSTRA SCIENZA, COSI’ COME VI ABBIAMO DETTO, E’ PRIVA DI COSCIENZA. LA RADIOATTIVITA’ E LA MIRIADE DI VELENI CHE INVESTONO IL VOSTRO HABITAT SUSCITANO SITUAZIONI SEMPRE PIU’ DIFFICILI PER POTER AVERE, COME VOI DITE, “UNA MENTE SANA IN UN CORPO SANO”. I NOSTRI SOLLECITI AVVERTIMENTI LI AVETE VOLUTI IGNORARE LASCIANDO AVANZARE I MALEFICI FLUSSI E RIFLUSSI DELLE VOSTRE NEFASTE ED IRRESPONSABILI OPERE. ORA DOVRETE PIEGARVI ALLA LEGGE CAUSA-EFFETTO CON TUTTI GLI ANNESSI E CONNESSI.
COME VI E’ STATO DETTO: “LA GRAMIGNA VERRA’ SEPARATA DAL GRANO”; NON VI ASPETTATE MISERICORDIA SE NON SARETE IN GRADO DI MERITARLA. SOPRATTUTTO NON DITE “NON SAPEVO!” QUANDO I GUAI SI APPALESERANNO CON TUTTA LA LORO TRAGICITA’. TRAMITE LA DIVINA PROVVIDENZA DEL PADRE GLORIOSO, IL CUI DOLCE IMPERO SOVRASTA IL CIELO E LA TERRA, VI SONO STATE ELARGITE LE PERLE DELLA SUA SAGGEZZA E DELLA SUA SAPIENZA AFFINCHE’ SAPEVATE CHE IL VERBO SI FACEVA PAROLA PER LA VOSTRA SALVEZZA.
SIETE RIMASTI CIECHI E SORDI RIMANENDO PRIGIONIERI DELLA CORRUTTIBILITA’ MATERIALE E SPIRITUALE.
NON VI ASPETTATE UN GIUDIZIO PRIVO DI SEVERITA’ PERCHE’ E’ VERO, CERTO E’ VERISSIMO, CHE LA LEGGE DEL PADRE CELESTE E’ ESENTE DA DEBOLEZZE.
COLORO CHE SONO STATI IL LIEVITO DELLA VERITA’ CHE FA LIBERI, LIBERI DAVVERO, SANNO GIA’ DI RIMANERE IN ATTESA. VI DOMANDERETE: “IN ATTESA DI CHI E DI CHE COSA?” ASPETTATE, VEDRETE E SENTIRETE! IL VERBO NON SI FA PIU’ PAROLA!
DAL CIELO ALLA TERRA
Nicolosi, 21 agosto 1991
Ore 10:00


TG5 13 Nov.2019La grande sete fa una strage tra gli elefanti

-Così ancora Eugenio:

Avete fatto scempio del superfluo, adesso vi mancherà il necessario. Vi avevamo avvertiti, ma come al solito, avete voluto ignorare questo atto del nostro fraterno amore. Avete preferito prendere un sentiero sbagliato, facendo prevalere l’orgoglio all’umiltà, la disubbidienza all’ubbidienza, il male al bene, la follia alla saggezza.
Avete voluto istruire così i presupposti di una esistenza infelice e carica di oscuri presagi. La speranza diviene sempre più pallida e morirà certamente se continuerete ad ignorare ciò che bisogna, subito, fare per impedire che tutto veda perduto.
l’equilibrio deve prevalere al disquilibrio sempre più dilagante, sempre più folle. Così facendo, la fine di ogni cosa diverrà irreversibile e la vita sarà costretta a spegnersi lentamente, inesorabilmente.
Vi abbiamo detto e ve lo ripetiamo: alla sapienza bisogna affiancare la saggezza, corroborata di giustizia e d’amore. Se così farete, l’armonia si ristabilirà ed ogni cosa vivente riuscirà a sopravvivere e a sperare in un futuro migliore vivificato dal grande amore dei cieli.
Woodok e i fratelli Dalla cristal-bell
17 Settembre 1979.
Ore 16:30

Dal cielo alla terra
Sperate ancora nelle preghiere?
Pregate da duemila anni ed altro non è germogliato nei vostri spiriti e nei vostri cuori se non odio, fame, distruzione e morte.
Dove sono le opere che avrebbero potuto rivestire la vostra terrena esistenza d’amore, di prosperità, di pace e di fraterna gioia? Credete ancora che pregare, solo pregare sia sufficiente? Credete che le parole siano bastevoli per indurre La divina provvidenza a togliervi la pula di cui vi siete rivestiti disubbidendo alla divina legge che gesù-cristo vi ha elargito per santo volere dell’altissimo?
Le preghiere non bastano se esse rimangono prive delle opere che il vangelo chiaramente addita per istruire una vita degna di essere vissuta e santificata.
Cosa volete sperare se ogni ora, ogni giorno, ogni anno l’odio prevale sull’amore, la guerra prevale sulla pace e l’ingiustizia prevale sulla giustizia? Cosa volete sperare se continuate a disubbidire e ad innalzare il tabernacolo della morte e del dolore?
Non vi è stato detto: «fate ciò che vuole il padre mio che è nei cieli..?». Pregare non basta!
Dal cielo alla terra
7 Giugno 1979.
Ore 11:30


Tg Leonardo 14 11 2019

Non è la verità?
A nord, a sud, ad est e ad ovest vi è l’uomo con la sua reale natura, con il suo cuore, con la sua anima, con il suo amore, in cerca di pace, di armonia, di feconda operosità, di benigno destino.
Ma vi è anche chi lo scuote, chi lo avvilisce, chi lo tortura, chi l’affama, chi lo rende schiavo, chi lo trasforma in bestia sanguinaria, chi lo strumentalizza per opere nefaste, delittuose, distruttrici.
Vi è chi suscita odio, disamore, chi separa il fratello del fratello, chi incute paura, chi frustra la dignità, chi mette gli uni contro gli altri, chi spinge ad uccidere, ad uccidersi.
Vi è la bestia che aizza, che stacciona i sentimenti sublimi, che calpesta la libertà, che ferisce i pensieri nutriti dalla buona volontà.
Ma un giorno non lontano la verità renderà libero l’uomo e allora a nord, a sud, ad est e ad ovest, la felicità regnerà sovrana e l’uomo conoscerà chi realmente è e quale è la sua vera meta.
Giovanni della croce
5 Gennaio 1980

Vi domandate il perché di questa terrorizzante violenza, ma non vi domandate le cause che la producono, che l’alimentano.
Noi lo sappiamo e lo sanno anche coloro che hanno tutto l’interesse di tacere, di occultare, di mimetizzare.
A noi non è possibile nascondere nulla, nemmeno i più nascosti pensieri e tanto meno i progetti allo stato potenziale. A molte persone abbiamo dato pratica dimostrazione dei poteri che possediamo e della impossibilità di non essere sondati quando lo crediamo opportuno, necessario.
Ma poiché la verità deve essere una conquista di ogni singola coscienza, dobbiamo, per legge evolutiva, aiutare senza intervenire, risvegliare senza coercire, offrire senza imporre.
Non possiamo darvi il nostro coraggio né ci è concesso di sostituirci alle vostre debolezze o di fare la controfigura di chi può e non vuole, di chi deve fare il proprio dovere e non lo fa.
Possiamo consigliare, spronare ad essere giusti, mansueti e puri di cuore. Possiamo stimolare ed essere saggi, corretti, sinceri, leali, fraternamente legati da reciproco amore. Questo lo facciamo!
Pace sulla terra.
Woodok e i fratelli Dalla cristal-bell
Maclero e i fratelli dell’astronave olimpia
15 Febbraio 1980.
Ore 12:00

Il Testimone.Il Discepolo.Il Messaggero.
Il Testimone di questo tempo apocalittico
e del Padre Glorioso entrambi assetati di
Giustizia
Filippo Bongiovanni

Approfondimenti:

-Notizie note:
http://www.nationalgeographic.it/…/il_ghiaccio_dell_artico…/
Avanza il virus letale che colpisce i mammiferi marini
https://www.maurizioblondet.it/conferma-il-dna-fetale-usa…/…
CONFERMA. IL DNA FETALE USATO NEI VACCINI E’ CANCEROGENO
https://www.agi.it/…/qualita_aria_italia_…/news/2019-10-18/…
La qualità dell’aria in Italia migliora ma non troppo. Un report…

http://pesolex.com/it/
http://pesolex.com/it/giornata-mondiale-dellambiente-2014/
Giornata mondiale dell’ambiente 2014
https://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/search…
Giornata mondiale dell’ambiente 2014
http://pesolex.com/…/le-emergenze-sulla-terra-sempre-piu-p…/
http://pesolex.com/…/richiamo-alla-riflessione-per-lo-stat…/
http://pesolex.com/it/troppo-tardi/
http://pesolex.com/…/appelli-moniti-e-preghiere-e-si-conti…/
http://pesolex.com/it/sul-muro-di-berlino/
https://solexmalidiomauniversale.blogspot.com/…/sul-muro-di…

Publicado en Celeste, Científicos, Ecológicos, Epiritual, Infancia y Adolescencia, Internacional, Messaggi, Sociales y globales, spirituale
error: Content is protected !!